storia d’Italia

0

IL PARLAMENTO FRIULANO, PIU’ ANTICO DI QUELLO INGLESE

Tra i meriti di Venezia vi fu indubbiamente quello della conservazione delle istituzioni locali, e così fu anche per la Patria del Friuli. Dilaniata da lotte intestine tra fazioni filo imperiali e filo veneziane, alla fine prevalse la seconda, e...

0

IL TAGLIACARTE CON SAN MARCO PER UN BIMBO DEL 1955

Sono riprodotte opere di Gianni Berengo Gardin, Candido Spinazzi e di Cameraphoto… Diamo a Cesare quello che è di Cesare! Mi invita un lettore a scrivere i nomi degli autori degli scatti.  Più o meno era quell’anno. La mia mamma,...

0

PADOVA VENETA CHE SCONFIGGE MASSIMILIANO II

Sono da poco passati  500 anni dalla sconfitta sotto le mura di Padova dell’armata imperiale, un’epopea incredibile quanto poco conosciuta, che mise in evidenza quanto ormai Venezia potesse contare su un vero stato. A Padova accorsero in sua difesa anche...

0

“NESSUNO HA MOSTRATO SOLIDARIETA’ PER VENEZIA”

    Nuova lettera aperta scritta dalla contessa Chiara Modica Donà Dalle Rose, esponente di rilievo della classe intellettuale femminile di Venezia, Presidente della Biennale Internazionale di Arte Sacra, componente del CdA dell’Università d’Architettura di Venezia. Ecco la lettera: “Dopo lunghe...

0

I FRANCESI? CRIMINALI COSCIENTI, VENUTI SOLO A RUBARE nel 1796.

Impressionante quanto scrive il Direttorio a Napoleone. Fa presente che sono in Italia solo per rubare. ERANO CRIMINALI E SAPEVANO DI ESSERLO ====================================== ISTRUZIONE DEL DIRETTORIO ESECUTIVO AL CITTADINO SCHERRER (General in capo dell’Armata d’Italia) …La Francia non ha bisogno...

0

ONORE AI GALEOTTI E I REMATORI VOLONTARI DI LEPANTO!

Oggi voglio onorare le migliaia di rematori, molti dei quali erano “forzati al remo” (quindi condannati a quella attività nelle galee venete e italiane) ma anche i rematori della parte avversa, quasi tutti schiavi europei, che si rivoltarono sulle navi,...

0

L’ 8 SETTEMBRE CHE MISE A NUDO L’INCONSISTENZA DELL’ITALIA.

Roberto Brazzale   L’”otto settembre”, cari giovani, rappresenta una delle vergogne dello stato italiano, data decisiva per i successivi sviluppi storici e politici che ancora producono ingenti riflessi, tra i quali il carattere della costituzione repubblicana vigente, ma nessuno ha...

0

LA BATTAGLIA DI COSTABISSARA DETTA DE “LA MOTTA”

Fabula Docet si trova qui: Costabissara. La battaglia della Motta 7 ottobre 1513 Il 7 ottobre per la Serenissima è quello che è il 9 novembre per la Germania: nel 1571 è la data di Lepanto, il 7 ottobre 1515 muore D’...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com