I VENETI D’EUROPA

0

ODERZO PRE ROMANA, CON LE SUE (super)STRADE E I SUOI QUARTIERI INDUSTRIALI

Quando leggo di come i Venetkens organizzarono le loro città (prima dell’arrivo dei Romani, eh!) non posso che provare un qualche moto di orgoglio nel constatare quanto fosse antica la nostra vocazione nel fare e poi nel commerciare i prodotti...

0

VENETI E WENDI LE STRETTE AFFINITA’ CULTURALI E RELIGIOSE.

A rinforzare la tesi, del tutto impopolare nel mondo accademico italiano, per cui l’antico popolo dei Veneti aveva colonizzato gran parte dell’Europa, dal Baltico all’occidente europeo, vi riporto un piccolo brano di Piero Favero, studioso non accademico, quindi libero da...

0

I VENETI E LA PREGHIERA ATTRAVERSO L’ACCOPPIAMENTO (BEI TEMPI)

LO TESTIMONIANO MOLTE RAFFIGURAZIONI sulle “situle”, i vasi sacri in cui il rituale  raggiungeva il suo culmine con l’unione carnale della coppia di nobili veneti, anche se non era una esclusività loro. Riporto un brano dello studioso Piero Favero.  A...

0

LA MOSTRA SUI VENETKENS CHE IGNORAVA REITIA, MESSA NEL SOTTOSCALA PER IGNORANZA?

Ritorno sulla mostra dedicata ai VENETKENS a Padova (vedi foto) nel 2013, in cui, probabilmente per disinteresse da parte del curatore, Reitia, la nostra Dea Madre, veniva appena nominata, relegata a un culto locale, e ciò suscitò a suo tempo...

0

IL MITO DELLA BARCA SOLARE, COME IL VENTRE FEMMINILE. LE SACERDOTESSE VENETE.

Quando scrissi la nota, avevamo appena passato il solstizio invernale. Abbiamo appena passato il solstizio invernale, per cui non mi sembra male parlare del culto del Sole, che si esprimeva in questo periodo con falò accesi nella campagne (oggi come...

2

IL CARRO AGRICOLO DELLA MIA INFANZIA HA ORIGINI ANTICHE COME I VENETI

Qualcuno di noi, per via dell’età, magari si ricorda ancora di averli visti, o magari di esserci salito su,  per arrivare alla vigna da vendemmiare in compagnia dei paesani della contrada (la mia se ciamava “de san Lazaro”, 😀 )....

0

LA NUOVA LETTURA DELLA SITULA: UN VERO POEMA EPICO DEI VENETI

Beatrice Andrease, archeologa, ci spiega la lettura nuova dello studioso Zaghetto (bel cognome veneto) riguardante la situla Benvenuti. Noto però una certa riluttanza a riconoscere i Veneti come un popolo unico ed omogeneo che abitava tutto il nord est italico...

0

DALLE WENDE.. ALLE VENETE, LE RADICI DELLA LORO AUTONOMIA

Già vi ho parlato della particolare posizione autonoma delle venete, fin dalle origini. A testimoniarlo cito sin dall’epoca antica, la figura della paleo veneta Nerka Trostiaia, la cui tomba ha stupito gli archeologi che la studiarono, per la ricchezza del...

0

I CASONI ARRIVATI DALLA PROTOSTORIA DEI VENETI

HO CERCATO a suo tempo, qualche articolo che ci spiegasse le origini di questi edifici antichi ma ho trovato poco…  Qui vi metto la ricostruzione dei casoni di epoca protostorica presenti in Austria, intanto: Sopra) Due “casoni”  degli antichi abitanti...

0

LA ZAMPA DEL LUPO VENETO NELLA FONDAZIONE DI ROMA

Giacomo Devoto (Genova, 19 luglio 1897 – Firenze, 25 dicembre 1974) è stato un glottologo e linguista italiano, tra i massimi esponenti della disciplina nel Novecento. Nel suo libro “Storia della lingua italiana” tracciò questa mappa, in cui Veneti e Latini compaiono affiancati, originari del Centro Europa, da cui si spostarono...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com