Territorio

Storia dei luoghi e città venete

0

SULL’IMMIGRAZIONE E CONVIVENZA IMPARIAMO DA VENEZIA

Puntualizzava anche oggi un utente di twitter di simpatie evidenti verso il mondialismo colorato di arcobaleni… accusando da buon “italianista” i “venetisti” e i “leghisti” di ignoranza. Ma il tuo problema, caro amico è che sei tu a IGNORARE completamente la...

0

ORZINUOVI, LA PALMANOVA BRESCIANA DISTRUTTA DALL’AUSTRIA

Nonostante il silenzio delle armi, nei cinquantacinque anni che intercorsero tra la pace di Lodi e la battaglia di Agnadello, i due principali borghi fortificati nei pressi dell’Oglio furono al centro di progetti innovativi. Infatti, in pochi anni fu costruita dai...

0

MOGLIANO VENETO CON L’ISLAM SULLO STEMMA? NO MA…

  Lo stemma di Mogliano Veneto, importante borgo tra Mestre e Treviso a prima vista può lasciare perplessi: io forse  sono riuscito a risolvere l’enigma e provo a spiegare i significati dei vari simboli presenti. Partiamo da sinistra: vediamo una piramide...

0

LA LOCANDA A FUSINA DOVE PASSAVANO TUTTI, NELL’INCURIA TOTALE

Era il punto dove chi  voleva arrivare a Venezia o partire verso la terraferma, doveva passare. Nobili e popolani, illustri o sconosciuti, tutti, (prima della costruzione del ponte che oggi collega Mestre alla capitale dei Veneti) passavano da lì. E sembra...

2

I BERETTA E VAL TROMPIA, CRESCIUTI SOTTO LE ALI DI SAN MARCO

Il primo documento risale al 1598. Nel 1526 si ha la conferma della ricevuta di pagamento, al maestro da canne  Bartolomeo Beretta dell’ordine, per una fornitura di canne di archibugio alla Repubblica di Venezia. La ricevuta di pagamento in questione è...

0

“EL PENELO” IL SEGNAVENTO DEL BRAGOZZO

AVEVO voglia di tornare con la mente (e l’anima) all’amata “Ciosa” Chioggia della mia infanzia. che in quegli anni lontani era ancora piena di “bragozzi”, le barche a due alberi che scaricavano il pescato di prima mattina. Come non ricordarli con...

0

TRAU’, FUGA DI MEZZANOTTE

PAOLO RUMIZ l’ho amato molto, come scrittore “in barca a vela” sulle tracce della grandezza di Venezia e del mondo che governava con saggezza unica. A parte qualche sua sbandata “radical chic” (tipo “a Lepanto hanno perso tutti” ) mi ha...

0

LA SPECOLA BELLISSIMA E LA BUFALA SU GALILEO

  UNO DEI POSTI PIU’ ROMANTICI della mia PADOVA. Magari il centro storico e dintorni giratelo in bici.. Era il castello (el casteo) della cittadina, dove i burci provenienti da Venezia scaricavano i nuovi “sciavoni” oltremarini, che poi andavano a coprire...

0

GLI ULTIMI FOJAROI IN VAL DI SEREN

Li trovate qua da noi, in val di Seren, a nord del Grappa: sia in valle (uno è a fianco di un agriturismo chiamato “L’albero degli alberi”,  a metà strada), Un altro è a due passi da Pian della Chiesa. Altri...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com