Terraferma Veneta

0

MARCO, MARCO! GRIDANO I PADOVANI AL GRITTI. LA RINASCITA DELLA NAZIONE.

  Siamo a metà luglio del 1509, tutto per Venezia pareva perduto dopo la sconfitta alle porte di Milano a causa dell’incapacità del conte di Pitigliano a capo della pur potente truppa mercenaria veneziana. Una dopo l’altra, le città della...

0

LA MULA O MUSSA, DEGLI ANTICHI MONTANARI VENETI

Oggi sotto un gagliardo sole settembrino sono arrivati i “boscarioli” proprietari del bosco confinante, con una slitta fabbricata a mano caricata sulla loro Panda rigorosamente “d’epoca”. La “mussa o mula”, così si chiama, servirà a portare giù dalla cima della...

0

IL DISCO SOLARE E LE PALEOVENETE

Fausto Levorin “Carega” ha segnalato questo intervento Osservando le diverse rappresentazioni femminili paleovenete ci si rende conto di quanto fosse variegata la moda dell’ epoca, indubbiamente legata al ceto sociale e religioso. Vi è un particolare oggetto posto sul capo...

0

IL GOVERNO DEL BOSCO DI SAN MARCO NE L’ALPAGO

Incamerato nel proprio demanio, con delibera del Consiglio dei dieci il 21 novembre 1548, la Serenissima decise poi di incaricare il Rettore di Belluno, in qualità di Provveditore dei Boschi, di sovrintendere alla sua custodia. Al Podestà, con l’ausilio del Capitano...

2

CHE TRISTEZZA QUELLA PROTESTA CONTRO IL LEONE DELLA ROTATORIA

CHE TRISTEZZA, QUESTA PROTESTA. Denota una ignoranza abissale della storia della sua terra, da cui sembra le siano state recise le radici, cara Franca Fossà… Ricordo una foto del 1886 di piazza delle Erbe a Verona, scattata il giorno 25...

0

LA BATTAGLIA DI COSTABISSARA DETTA DE “LA MOTTA”

Fabula Docet si trova qui: Costabissara. La battaglia della Motta 7 ottobre 1513 Il 7 ottobre per la Serenissima è quello che è il 9 novembre per la Germania: nel 1571 è la data di Lepanto, il 7 ottobre 1515 muore D’...

0

PERCHE’ E’ NATA LA MERAVIGLIOSA ROTONDA DI BADOER

Ce lo spiega Gianni Cecchinato Badoere è una frazione del comune di Morgano (TV), ed è più popolosa del capoluogo di comune (Morgano), ma non è questa la particolarità di un paesino della parte occidentale della provincia trevigiana verso quella...

0

£a dea mare (madre) dei Veneti, la guaritrice. Reitia.

ŠAINATEI REITIJAJ MEGO DONASTO (EA NOSTRA DEA MARE) Del prof. Paolo Borsetto ŠAINATEI REITIJAJ MEGO DONASTO VOLTIJO MNO SIJ UVANT SARIJUNS “Alla splendida Reitia io porto (l’obolo, io sono stato donato ) per l’anima, ricordando, sia scongiurata” Reitia la xe...

0

LA DIVINITA’ MISTERIOSA DIMORANTE NELLE ACQUE DI LAGOLE

di Rina Barnabò L’acqua è alla base di moltissimi miti e credenze, per questo motivo alle sue personificazioni, cioè alle entità che la rappresentavano, gli antichi si rivolgevano spesso per ottenere la grazia della guarigione. Nelle sorgenti fatte oggetto di...

0

SOFFOCATI COME TOPI DAI FRANCESI. A MOSSAN DI VICENZA.

A Mossano (Vi), sulle pareti rocciose più scoscese dei Colli Berici, si trovano i “covoli” grotte e cavità più o meno naturali. Essi favorirono sin dal paleolitico, gli insediamenti umani rispondendo perfettamente a quella tipologia derivata da motivazioni di igiene...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com