Ultimi secoli (sec. XVII – XVIII)

Quante strade intitolate ai grandi Veneti? Così si cancella la nostra identità 0

Quante strade intitolate ai grandi Veneti? Così si cancella la nostra identità

La toponomastica è la memoria più potente e duratura, il deposito prezioso della storia di un popolo. Un nome, una figura, un personaggio storico che non sia degnamente ricordato, al quale non siano intitolate strade e piazze, è un nome che si sceglie di cancellare dalla pubblica...

0

un altro luogo comune

di Theusk Un altro luogo comune della storiografia corrente è quello che vuole i veneziani, ai quali l’accordo con i Franchi riconosceva una parte delle spoliazioni del sacco di Costantinopoli, (in realtà, agendo da creditori), facessero la parte del leone;...

1

la prima società geografica al mondo

Devo ammettere che quando scrivo un articolo così mi emoziono sempre…   Non ci rendiamo conto, a volte, che dobbiamo essere  orgogliosi del nostro passato e di tutto ciò che si è ottenuto nella Serenissima prima di altri Stati.  ...

0

Un “indumento” Persiano a Venezia

    Un indumento tipicamente veneziano: sial ovvero lo scialle…quest’ultimo proviene dal persiano shäl. Questo capo si utilizzava per coprire le spalle alla fine del XVIII secolo: a Venezia comincia Giovanni Zivagli. Questo personaggio di origini armene , costretto ad abbandonare il...

0

Un Tesoro veneziano a Madrid

  Molti, sicuramente, avete visitato il Museo Navale di Madrid: tra i cimeli più interessanti che si conservano in questa grande esposizione troviamo un globo terrestre del XVII secolo del famoso cartografo Marco Vincenzo Coronelli (1650-1718). Questo capolavoro è considerato...

0

La cucina del XVIII secolo a Venezia

di Theusk Da sempre, in modo più o meno velato, scrittori e poeti hanno ritratto il cibo per scopi diversi: evidenziare il rango sociale, indagare la società e contestarla o anche imprimere attraverso le righe le abitudini alimentari; è quindi...

0

Le colonne di Vicenza

di Antonella Todesco Al leggere il nome “Vicenza” i lettori non possono che associarvi la figura di Andrea Palladio; il geniale architetto infatti ha progettato molti degli iconici monumenti della città come il teatro Olimpico, la Rotonda, la loggia del...

0

Le Insorgenze Venete e non – volutamente dimenticate

da una ricerca di Gualtiero Scapini. La storia ufficiale è scritta, si sa, sempre dai vincitori. E questi si prendono il diritto di esaltare alcuni fatti e trascurarne o ridimensionarne altri, in funzione delle proprie convenienze contingenti. L’Italia, unita dalle...