Venezia

0

SCHIO IERI COME OGGI, IL DISTRETTO DEI LANIERI

Ivone Cacciavillani Tipico esempio esponenziale di laboratori per conto terzi installati anche nelle case dei contadini, può ravvivarsi in Schio, nella vicentina, all’epoca del dominio marciano, per lavorazioni specializzate, il ferro e la lana.La lavorazione del ferro per via delle...

0

“NESSUNO HA MOSTRATO SOLIDARIETA’ PER VENEZIA”

    Nuova lettera aperta scritta dalla contessa Chiara Modica Donà Dalle Rose, esponente di rilievo della classe intellettuale femminile di Venezia, Presidente della Biennale Internazionale di Arte Sacra, componente del CdA dell’Università d’Architettura di Venezia. Ecco la lettera: “Dopo lunghe...

0

Il N.H. CIPRIANI DUE TURISTE “PER CASO”. UNA STORIA VERA.

Circa il vergognoso dibattito sulla “esosità” dei veneziani giunge a proposito questo ricordo di una cara amica del cuore e riguarda Arrigo Cipriani, che qui riveste i panni di un Nobil Homo d’altri tempi.  Vi racconterò un’altra cosa, perché Venezia...

0

NASCE UNA CITTA’ CON QUEI NOMI STRANI: CALLI, RUGHE, CAMPIELLI

Siamo all’alba della nascita di Venezia,, i Venetici fuggiaschi creano qualcosa di unico sul fango e sulle acque… A questo punto cominciano a nascere i nomi: fondamenta (pl. fondamente) per indicare la strada che costeggia un canale; riva per una fondamenta che ha...

0

TORNANO I CAVALLI, E FRANCESCO I° PARLA ALLA “VENETA NAZIONE”

Di Ettore Beggiato 13/12/1815 l’imperatore FRANCESCO I° d’Austria alla “VENETA NAZIONE”… “Il giorno di mercoledì 13 corrente è destinato da S.M. l’Augustissimo Nostro Sovrano per dare alla VENETA NAZIONE la più generosa testimonianza della Sua Paterna affezione col ricondurre un...

0

IL MOSAICO PIU’ ANTICO DI SAN MARCO, LA SUA SPIEGAZIONE.

Vi ho trovato, “piluccando” in internet. questa vera chicca, dove si spiega, con competenza e precisione, il mosaico su cui tutti han buttato l’occhio ammirato, senza però riuscirne a capire il senso, neanche della scritta in latino medioevale.  Grazie alla...

0

I CAVALLI E IL SANTUARIO AD ALTINO. UN EXPORT MONDIALE.

Il toponimo (᾿Αλτῖνον in greco, Altinum in latino; Altinates è l’etnico) è attestato diffusamente sia nelle epigrafi che nella letteratura. Potrebbe derivare da un termine della lingua venetica tradotto in latino con altus, da confrontare, forse, con l’irlandese alt “altezza”, “costa”. Dal nome della città è derivato quello dell’omonima divinità...

0

LA COMPLESSA IDENTITA’ DEI VENEZIANI e MR. RIGHE CHE AMA LE FIGHE

Bisogna riconoscerlo: la gran parte dei veneziani si sente diversa dal resto della Venezia di terra, malgrado il nome della città che abitano rimandi ai Veneti che la fondarono. Una mia amica del posto mi spiegava il motivo di questa...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com