Vicenza

0

la storia del Bacalà alla vicentina

Estate 2012: cosa ci fanno un gruppo di vicentini seduti ad un tavolo di un ristorante in Norvegia? Hanno il compito di assaggiare il baccalà preparato dalla cuoca Anne Cecilie Pedersen. In palio c’è l’iscrizione del ristorante nella lista del locali...

0

La valle dei fossili

di Theusk a Chiampo, nel vicentino, c’è una famosa vallata rinominata la “Valle dei fossili” che si trova praticamente al centro della più estesa zona vulcanica terziaria del nord Italia. Formata da vulcani oramai spenti che ebbero il loro parossistico...

0

Le colonne di Vicenza

di Antonella Todesco Al leggere il nome “Vicenza” i lettori non possono che associarvi la figura di Andrea Palladio; il geniale architetto infatti ha progettato molti degli iconici monumenti della città come il teatro Olimpico, la Rotonda, la loggia del...

0

LA GUERRA DELL’ACQUA, TRA PADOVA E VICENZA. PRIMA DI DIVENTARE UNA NAZIONE.

Il titolo suggerisce la riflessione inevitabile, dopo aver letto il brano molto interessante riportato dall’amica Todesco. Grazie alla dedizione a Venezia, tutto il Triveneto seppe ricostruire la propria identità unitaria: non più un assemblaggio di Comuni rissosi (come era per...

0

IL MARTIRIO VENETO SOTTO IL REGNO D’ITALIA NAPOLEONICO, TASSE E GHIGLIOTTINA.

NEL 1809 inizia la rivolta delle province venete causata dalla politica di rapina napoleonica, atta ad alimentare con tasse esose e leva forzata, le guerre che la Francia doveva sostenere in Europa. Riporto un brano del vecchio articolo di Andrea...

1

SULL’ALTIPIANO, SETTE COMUNITA’ ALLA PARI.

  Oggi si dice comunemente Altipiano di Asiago o dei Sette Comuni, un tempo era impensabile definirlo con  il primo modo, dato che la Comunità era retta su principi del tutto paritari tra i membri che la componevano, Sappiamo però...

0

CALA’ DEL SASSO. 4.444 GRADINI CARICHI DI STORIA.

  Ricerca di Pierantonio Ganazzin La Calà del Sasso è la storica mulattiera/scalinata lungo la quale veniva trascinato il legname tagliato nei boschi dell’altipiano sovrastante fino al fiume e da qui, assemblato in zattere, veniva trasferito per fluitazione fino alla...

0

1655: LA RIVOLTA DI ARZIGNANO CONTRO I POTENTI LOCALI

Abbiamo descritto sempre la sostanziale armonia tra il governo aristocratico veneziano e il popolo minuto. Ma non mancarono nei quattro secoli del Domini, rivolte locali, dovute a storture momentanee della macchina amministrativa, usate magari contro il popolo dai potentati locali. ...

0

SCHIO IERI COME OGGI, IL DISTRETTO DEI LANIERI

Ivone Cacciavillani Tipico esempio esponenziale di laboratori per conto terzi installati anche nelle case dei contadini, può ravvivarsi in Schio, nella vicentina, all’epoca del dominio marciano, per lavorazioni specializzate, il ferro e la lana.La lavorazione del ferro per via delle...