Agricoltura

0

VENEZIA IMPORTA IL BACO DA SETA E RILANCIA IL TESSILE NEL TRIVENETO

HO LETTO tempo fa, dei dubbi di un amico storico sul fatto che sia rimasto qualcosa dei Veneti antichi, nella cultura e nel modo di pensare  dei Veneti attuali. Secondo me è rimasto moltissimo, riuscendo a resistere alla romanizzazione e...

0

I MAGISTRATI AI BENI “INCULTI” SEGNARONO ANCHE LA FINE DI VENEZIA?

LA MAGISTRATURA che dal 1556 ebbe il compito di seguire le bonifiche dei terreni paludosi dell’entroterra, su impulso del grande Alvise Cornaro, e rese grandemente produttive ampie zone incolte, ebbe in qualche modo responsabilità sulla scelta di Venezia di abbandonare...

0

E VENEZIA SCOPRE DI AVER CREATO LO STATO DEI VENETI, DOPO AGNADELLO.

Continuano imperterriti a spiegarci, certi “storici” moderni, che Venezia rappresentava solo una oligarchia che badava ai propri interessi, e come Nazione in pratica, non è mai esistita. Ma la storia, letta in maniera corretta, ci dice il contrario. Ridiventammo VENETI...

2

IL CARRO AGRICOLO DELLA MIA INFANZIA HA ORIGINI ANTICHE COME I VENETI

Qualcuno di noi, per via dell’età, magari si ricorda ancora di averli visti, o magari di esserci salito su,  per arrivare alla vigna da vendemmiare in compagnia dei paesani della contrada (la mia se ciamava “de san Lazaro”, 😀 )....

LA CAVALCATA DI ALVISE ZORZI TRA VIGNETI INTRISI DI STORIA 0

LA CAVALCATA DI ALVISE ZORZI TRA VIGNETI INTRISI DI STORIA

“IL CAVALLINO che scapicolla allegramente sul cimiero che sovrasta lo stemma di Udine, che è poi lo stemma di casa Savorgnan, è ubriaco. Quando l’armata imperiale agli ordini di Stefano Frangipane, conte di Veglia, un sinistro messere che accecava i...

0

LA CORNACCHIA, UN LUPO E LA DEA REITIA, CHE CI FANNO ASSIEME?

In una necropoli a Montebelluna, è stato rinvenuto un meraviglioso disco in bronzo, che serviva da coperchio, in genere, per le situle (secchie, vuol dire in latino), i vasi sacri che facevano parte del corredo funebre di personaggi illustri paleo veneti. Mostra...

GLI INGIUSTI SIANO PUNITI… TRA MARCO E TODARO. 0

GLI INGIUSTI SIANO PUNITI… TRA MARCO E TODARO.

Tra le colonne di Marco e Todaro (quest’ultima in primo piano), furono eseguite la gran parte delle condanne a morte. Altri luoghi simbolo ove si procedette erano antidistanti alla Magistratura che aveva emesso la sentenza. E’ il caso dei tre...

0

LA PELLAGRA? GRAZIE ITALIA!

LETTERA DI EDOARDO RUBINI (controfirmata da me, ma il merito è suo ) AL GAZZETTINO, TRE ANNI FA,  dopo che un “professore” italiano, veneto PER MODO DI DIRE, evidentemente afflitto dalla sindrome di Stoccolma (che porta ad amare i propri...

0

ALVISOPOLI: L’ ILLUMINATA UTOPIA URBANISTICA DI ALVISE MOCENIGO.

Sul finire del Settecento, a ridosso del piccolo centro rurale di Fossalta di Portogruaro, sottile cerniera tra la provincia di Venezia e la friulana Pordenone, un uomo, figlio del migliore Illuminismo, ebbe la rara possibilità di vivere la sua utopia...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com