Albori (sec. V – XI)

0

LA VERA NASCITA DI VENEZIA, PIPINO FU INVOLONTARIO ARTEFICE

Poche cose mi intrigano come l’indagare sulla nascita di Venezia, che fu ben più tarda della data mitologica tramandata (25 marzo 421). Tutto accadde su pressione di Pipino figlio di Carlo Magno, che si era intestardito, quale figlio di imperatore consacrato...

0

VENEZIA, I LONGOBARDI. LA NASCITA LENTA.

Venezia Non fu fondata,  in seguito all’arrivo di Attila che se ne andò via subito, pur causando enormi danni, ma essa nacque con un flusso lento e costante di gente veneta (non una fuga immediata, ma una scelta maturata nel tempo)...

2

ATTILA E LA FONDAZIONE DI VENEZIA

Anche in questi giorni girano le versioni più strampalate sulla fondazione della città: un letta da me, anni fa, diceva che Venezia era l’ultima città fondata dai…romani. Ho pensato di riproporvi l’articolo completo di Gianni Cecchinato, in cui si spiega in...

0

ABONDIA… VENEZIA PRIMA DI VENEZIA

Antonella Todesco propone questa interessante riflessione del padre, che ci porta alla fondazione della città, la quale però ebbe diverse antenate. Forse pochi lo sanno. Sempre più affascinante la storia della Capitale dei Veneti (e dei popoli associati ad essi). AB...

0

Il monastero dei Ss. Ilario e Benedetto, il primo Pantheon dei Dogi

  Nel IX secolo l’isola veneziana di San Servolo non garantiva più le condizioni minime di vivibilità e così i monaci Benedettini che vi risiedevano furono trasferiti, per volontà del Doge Agnello Partecipazio, sulla terraferma lungo la laguna dove un tempo...

0

SAN MARCO PORTA IN CIELO ALESSANDRO MAGNO ?

Furatola Chicco Sopra. il bassorilievo sulla facciata nord che raffigura Alessandro Magno trainato verso il cielo da due animali mitologici, con testa d’aquila, ali e corpo di Leone. L’amico Furatola Chicco dà una lettura molto interessante del bassorilievo. Sono convinto che...

I VENETI DA CUI PRENDERE ESEMPIO: IL DOGE DANDOLO, IN BATTAGLIA A 80 ANNI 0

I VENETI DA CUI PRENDERE ESEMPIO: IL DOGE DANDOLO, IN BATTAGLIA A 80 ANNI

« Stava ritto tutto armato a prua della sua galera, con davanti lo stendardo di san Marco, ordinando a gran voce ai marinai di portarlo prestamente a terra, o li avrebbe puniti a dovere; sicché quelli approdarono subito, e sbarcarono con...

GRADO, LA CAPITALE DEI VENETI MARITTIMI PER PIU’ DI UN SECOLO. 0

GRADO, LA CAPITALE DEI VENETI MARITTIMI PER PIU’ DI UN SECOLO.

Di Bruno Scaramuzza Da pochi anni i bizantini avevano riconquistato l’Italia, allorché nel 568 entravano nelle nostre terre i longobardi guidati da Alboino ed in poco tempo il loro potere si diffondeva e si consolidava in tutta Italia ad eccezione di...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com