Arti e Mestieri

“LA BARCA PER NAVIGAR SOTTO ACQUA” NEL 1669. A VENEZIA LA PRIMA IDEA. 0

“LA BARCA PER NAVIGAR SOTTO ACQUA” NEL 1669. A VENEZIA LA PRIMA IDEA.

L’IDEA DI UN VENETO per la prima nave sommersa. Cesare Janise che aveva già offerto al Senato un’invenzione per rendere potabile l’acqua che fusse guasta destinata a soldati, marinai e galeotti presenta al doge una supplica riguardante un progetto di fattibilità per la...

0

IL BISANTE, LA MONETA CONIATA DA BRAGADIN

Nel corso dell’assedio, Marcantonio Bragadin avendo esaurito tutte le disponibilita’ finanziarie fece battere delle monete di rame:“ Secondo questa testimonianza del Riccoboni, storico contemporaneo all’assedio di Famagosta, vennero quindi battute monete “con lavoro incessante giorno e notte” e di due...

0

I VENETI ANTICHI AGRICOLTORI E LA TANGENTE ALLE CORNACCHIE

L’agricoltura era, per i Veneti antichi, un’attività di grande importanza. I campi veneti erano squadrati e circondati da alte siepi d’alberi e da un fossato per lo scolo dell’acqua piovana. Questa caratteristica, chiamata “campi chiusi”, è rimasta nel tempo e...

0

IL GOVERNO DEL BOSCO DI SAN MARCO NE L’ALPAGO

Incamerato nel proprio demanio, con delibera del Consiglio dei dieci il 21 novembre 1548, la Serenissima decise poi di incaricare il Rettore di Belluno, in qualità di Provveditore dei Boschi, di sovrintendere alla sua custodia. Al Podestà, con l’ausilio del Capitano...

0

PERCHE’ E’ NATA LA MERAVIGLIOSA ROTONDA DI BADOER

Ce lo spiega Gianni Cecchinato Badoere è una frazione del comune di Morgano (TV), ed è più popolosa del capoluogo di comune (Morgano), ma non è questa la particolarità di un paesino della parte occidentale della provincia trevigiana verso quella...

0

CORFU’: A CACCIA DEI FANTASMI DI VENEZIA. Di Paolo Rumiz.

Sbarchi e cambia tutto. Cicale, fichi, lenzuola al vento, tintinnar di stoviglie. L’adrenalina albanese e il nervosismo italo-croato spariscono, tutto diventa accomodante, la gente passeggia sentendosi a suo agio. I vecchi sono vecchi, i bambini bambini, ciascuno si prende il...

0

“LE ZOGIE” I GIOIELLI DI VENEZIA, ERANO ANCHE LE DONNE CHE LI PORTAVANO

🌹 I GIOIELLI DI VENEZIA 💖 Come si adornavano le splendide donne Veneziane? Scopriamolo assieme… ✒️ A Venezia, un tempo popolosa capitale e grande centro di cultura e civiltà, prosperavano tutte le arti, anche quelle impropriamente dette minori: tra queste un posto di...

0

I FABBRI (I FAVRI) LA CONFRATERNITA E IL LORO MESTIERE ANTICO

FABBRI, LAVORANTI DI ARMI DA GETTO (QUADRELLI PER BALESTRE), CALDERAI (COMPRESI ANCHE I FABBRICANTI DI CAMPANE) E DI ARTIGLIERI A PARTIRE DAL QUATTROCENTO (POI STACCATISI IN SEGUITO), GLI STADIERERI (FABBRICANTI DI STADERE O BILANCE). Parliamo qua di quelli veneziani, ma...

0

IL MOSAICO PIU’ ANTICO DI SAN MARCO, LA SUA SPIEGAZIONE.

Vi ho trovato, “piluccando” in internet. questa vera chicca, dove si spiega, con competenza e precisione, il mosaico su cui tutti han buttato l’occhio ammirato, senza però riuscirne a capire il senso, neanche della scritta in latino medioevale.  Grazie alla...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com