Attualità

Attualità

0

EL NOSTRO GONFALON CONTRO LA SOCIETA’ IMPERSONALE

di Moreno Menini Il 25 Aprile esponiamo con orgoglio la nostra bandiera Veneta. Un malinteso sentimento di integrazione verso persone di culture, religioni e usanze diverse provenienti da altri continenti o regioni d’Italia, si trasforma per alcuni in uno strumento di autocensura...

0

LA PATRIA MODERNA E LA PATRIA DEI VENETI

Questo pezzo è piaciuto anche all’amico Don Floriano Pellegrini, tanto da commuoverlo, e ve lo ripropongo, con una riflessione: questo concetto di Patria, proprio ai Veneti, ma anche agli altri popoli, prima dell’arrivo delle armate napoleoniche, oggi si fa fatica a...

0

MARZO MAGNO COME DARU’
A DEMOLIRE IL MITO VENEZIANO

Ci risiamo: ennesima sparata  del noto giornalista scrittore veneziano (sic) sulla memoria e l’eredità storica di Venezia, in una missione distruggitrice che pare abbia lo scopo di convincere i Veneti di vivere “nel migliore dei mondi possibili”, e cioè quello italiota...

2

LE ISOLE INCORONATE, LA MEMORIA DI VENEZIA. RUMIZ.

Saliamo a bordo di una barca a vela ideale, pilotata da Paolo Rumiz, immergendoci negli odori, nei sapori, nei nomi dell’arcipelago delle Incoronate, nei pressi di Zara veneziana. Artico£o dedicà a l’amigo Giacomo Framarin.  Ruggisce il mare davanti a Sestrica, l’isola...

1

“EL CAO DE AN” VENETO SU L’ARENA

Spari a salve, si rievoca il Capodanno veneto L’Arena domenica 03 marzo 2019 – PROVINCIA – Pagina 30 MONTECCHIA DI CROSARA. Duecento persone si sono riunite in piena notte nel parcheggio del ristorante «Tregnago» per festeggiare, con suggestivi riti, il «Cao...

0

LA VANDEA E LE STRAGI. il massacro dei Lumi.

Fu, quella di Robespierre, pura guerra di sterminio con l’intento di far sparire una popolazione intera (specialmente le donne e i bambini, furono le vittime preferite) che osava rifiutare in massa uno stato rivelatosi ateo e  anti cristiano.  Colpisce che tante...

1

NERIO DE CARLO E LA MEDIOCRE VENEZIA

  UN CERTO professor Nerio De Carlo, che per motivi a me ignoti, continua a collezionare contatti tra gli autonomisti-indipendentisti veneti, prosegue nello sparar cazzate sul lascito culturale veneziano, e credo non esiterebbe tanto a buttare nell’immondizia il nostro gonfalone e...

0

tutto sulla Candelora, che non era una Santa

La parola Candelora deriva dal latino festum candelarum e va messa in relazione con l’usanza di benedire le candele, prima di accenderle e portarle nella processione. I ceri vengono conservati nelle abitazioni dei fedeli per essere riutilizzati, come accadeva in passato,...

0

“L’Europa imbelle sta morendo”. Parla Camus, il rinnegato dei Lumi

A colloquio con lo scrittore omosessuale. “C’è una scelta: guerra o sottomissione. Ma la seconda è più probabile” Ma la Francia, prima che di conquista, muore di inedia. “Sono persuaso che il grande fattore della distruzione sia l’égalité” dice il libertino...

3

PRIMA VENNERO… riscritta da Claudia Bortot

Prima di tutto vennero a toglierci la nostra storia,la nostra cultura e le nostre tradizioni, e rimanemmo zitti,pensando di riuscire a fare anche senza, Poi vennero a dirci di lavorare tranquilli,che la politica era al nostro servizio , e ne fummo...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com