Commercio

0

I VENETI HANNO BEN DUE MARCO POLO, MA DEL SECONDO POCO SI PARLA

Si, l’articolo dell’amica Todesco giunge a proposito, dopo la nota del figlio di Alvise Zorzi, che smonta tra l’altro, grazie alle ricerche dell’illustre padre, le pretese origini croate del grande veneziano Marco Polo. Perché noi veneti ne abbiamo avuti ben...

0

L’INDUSTRIA LANIERA VICENTINA. LE ANTICHE RADICI DELLA LABORIOSITA’ VENETA..

  L’industria laniera vicentina si fa risalire alla epoca romana quando in molte località si fabbricavano i “centones“, rozzi panni pesanti con i quali si confezionavano coperte per i cavalli e fodere per gli elmi dei militari. La produzione della...

i fritoleri 0

NEGOZI APERTI DI DOMENICA? LA SORPRENDENTE ANTICHITA’ DEL DIBATTITO

Più mi addentro nel “mare magnum” della storia della Repubblica di San Marco, più mi stupisco della attualità di certe sue leggi. Il fatto che i nostri giovani siano privati della possibilità di essere informati, di capire come i nostri...

0

GLI ARMENI A VENEZIA NEL PRIMO ALBERGO DEL MONDO

Simonetta Dondi dall’Orologio ci dipinge uno spicchio di Venezia medioevale “ombelico del mondo del commercio” e i traffici degli Armeni aiutati a trovare dimora in città da un nobile veneziano che li stimava. Molto interessante. Torniamo indietro con la nostra...

0

LA CASSA “PEOTA”, LE ORIGINI ANTICHE. I “BONAVOGLIA”.

  Un nostro collaboratore Gianni Chinellato parlava tempo fa dell’origine della “cassa peota” (ben conosciuta dai veneti in genere) restringendola alla città e capitale nostra, Venezia. In realtà era una tradizione ben radicata anche nell’entroterra, collegata però al traffico mercantile...

0

TRAU’, FUGA DI MEZZANOTTE

PAOLO RUMIZ l’ho amato molto, come scrittore “in barca a vela” sulle tracce della grandezza di Venezia e del mondo che governava con saggezza unica. A parte qualche sua sbandata “radical chic” (tipo “a Lepanto hanno perso tutti” ) mi...

0

I CORRIERI DELLA POSTA VENETA, I CAVALLANTI

Fu grazie a Venezia e alla famiglia Tasso (proprio quella del famoso poeta) bergamasca, se in Europa nacque il primo servizio postale in senso moderno, tramite i “cavallanti”, dei postini ante litteram che distribuivano la corrispondenza prima nel territorio di...

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com