Difesa

0

SULL’ALTIPIANO, SETTE COMUNITA’ ALLA PARI.

  Oggi si dice comunemente Altipiano di Asiago o dei Sette Comuni, un tempo era impensabile definirlo con  il primo modo, dato che la Comunità era retta su principi del tutto paritari tra i membri che la componevano, Sappiamo però...

0

1655: LA RIVOLTA DI ARZIGNANO CONTRO I POTENTI LOCALI

Abbiamo descritto sempre la sostanziale armonia tra il governo aristocratico veneziano e il popolo minuto. Ma non mancarono nei quattro secoli del Domini, rivolte locali, dovute a storture momentanee della macchina amministrativa, usate magari contro il popolo dai potentati locali. ...

0

LE MERAVIGLIE DELL’ARSENALE DEI “VINICIANI”

Francesco Gasparini Dalle varie officine ospitate dall’Arsenale uscivano navi complete: galere, triremi, quadriremi, galeoni,cocche, fino alle poderose galeazze che con le batterie sulle fiancate cambiarono il metododi combattimento sul mare. La famosa “csa del canevo”, dalla quale uscivano le corde...

0

L’ECCELLENZA VENETA: L’INDUSTRIA DELLE SPADE BELLUNESI

Della spada schiavona vi ho già parlato. Esportate grazie alle navi veneziane in tutto il mondo occidentale di allora, esse, assieme a altre tipologie di spade, furono una voce importantissima per lo stato veneto ma anche  per il benessere della...

0

IL LIBRO DEL LEONE NON E’ IL VANGELO, MA…

E’ un luogo comune associare San Marco Evangelista al Vangelo nella sua rappresentazione in forma di Leone, ma in realtà il libro aperto (qualche volta chiuso) è ben altro. “La scritta associata al Leone PAX TIBI MARCE EVANGELISTA MEUS risale...

0

PADOVA VENETA CHE SCONFIGGE MASSIMILIANO II

Sono da poco passati  500 anni dalla sconfitta sotto le mura di Padova dell’armata imperiale, un’epopea incredibile quanto poco conosciuta, che mise in evidenza quanto ormai Venezia potesse contare su un vero stato. A Padova accorsero in sua difesa anche...

3

IL CROLLO DELLA SERENISSIMA, FU COLPA DEI REGGITORI?

Di Edoardo Rubini presidente di Europa Veneta “Vanno riconosciute le colpe dei reggitori veneziani per il crollo della Serenissima. La storia insegna che se le cose avvengono, a determinarle non è mai il caso, ma sono conseguenza di scelte sbagliate. ...

0

QUEL BRICCONE DI NAPOLEONE, la sentenza dopo l’arringa di Fogliata.

Nel 2004 si concludeva uno storico processo, per giudicare,  codice internazionale in mano, l’operato di Napoleone nello stato veneto, da lui barattato poi con l’Austria; eccovi le conclusioni della autorevole giuria. Ma lo straordinario fu anche che ottenemmo, grazie all’impegno...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com