Economia

0

I marrani

Attorno alla metà del ‘500 subentró un nuovo elemento importante per i rapporti tra Venezia e gli Ebrei: i cosiddetti “marrani”. Essi provenivano dalla Spagna accusati di essersi fatti cristiani, ma di essere rimasti segretamente ebrei, ebbero quindi dagli spagnoli...

0

La cultura veneziana

Non ci rendiamo conto, ancora, che Venezia fin dal XIV secolo contava con il maggior indice d’istruzione a livello europeo. Una città dove la fonte d’ingresso era fondamentalmente il commercio, doveva alla forza avere un’ alfabetizzazione molto elevata e impartita in tutti...

0

Il commercio veneziano in Oriente al tempo di Marco Polo.

di Antonia dei Todeschi. Nei paesi mussulmani il commercio dei Veneziani era soggetto a severe limitazioni di tempo a causa del continuo stato di guerra con i cristiani e tra mussulmani stessi. La cosiddetta extraterritorialità, quando concessa, si limitava spesso...

0

Le Mude veneziane e i moderni Business Angels

di Antonella Todesco. Nel testamento del Doge Tomaso Mocenigo (1423) vi è una descrizione precisa della flotta posseduta dalla Serenissima: 45 galere (tra grandi e piccole), 300 navi mercantili superiori alle 120 tonnellate e 3000 navigli più piccoli; un potenziale...