Fanteria

0

I FANTI DA MAR, I MARINES DI FRANCESCO MOROSINI

Vi ho pescato questo vecchio articolo de “L’inkiesta”, corretto nell’esposizione, anche se devo precisare che ” fanti da mar” diventavano di volta in volta le truppe dell’esercito imbarcate nelle navi come scorta. Quindi non solo “schiavoni” ma anche fanti dei vari...

0

LE UNIFORMI DEGLI UFFIZIALI VENETI

Trovandomi a far da consulente agli amici del Veneto Real rinato sulla forma delle marsine dell’ufficiale veneto dell’esercito ho precisato e affermo con certezza assoluta che le code dietro erano aperte con i risvolti. L’unico dubbio mi è sorto alla divisa...

L’ABC DELL’ESERCITO VENETO, la gerarchia, l’organigramma. 0

L’ABC DELL’ESERCITO VENETO, la gerarchia, l’organigramma.

La pianta organica di un reggimento veneziano nel secondo Settecento comprendeva 515 unità suddivise secondo il seguente ordine gerarchico:colonnello, tenente colonnello, sergente maggiore, aiutante, sei cadetti,  cappellano, chirurgo, ragioniere, armaiolo, esperto di fucili, artigiano, tamburo maggiore, sei capitani e altrettanti tenenti,...

IL MISTERO DEL CAPPOTTO DI SALONICCO DELLA FANTERIA VENETA 0

IL MISTERO DEL CAPPOTTO DI SALONICCO DELLA FANTERIA VENETA

con la collaborazione di Teresa Davanzo. Quando iniziai a documentarmi sull’abbigliamento dell’esercito veneziano, e in particolare della fanteria, mi imbattei quasi subito in un piccolo mistero, riguardante i cappotti in uso per la stagione fredda. Infatti, in un vetusto quanto prezioso...

GLI SCHIAVONI, GRANDI GUERRIERI, MA QUANTO A DISCIPLINA … 0

GLI SCHIAVONI, GRANDI GUERRIERI, MA QUANTO A DISCIPLINA …

Ne dà un sunto del carattere il Salimbeni, che diresse tra le altre cose, la scuola Militare di Verona che formava gli ufficiali veneti. Ecco come li descrive: Più robusti per natura gli Oltremarini de gli Italiani (con questo nome si...

I DRAGONI VENETI 0

I DRAGONI VENETI

DRAGONI A CAVALLO VENETI Inizio settecento da un inedito di Francesco Paolo Favaloro Abbiamo la fortuna di avere in facebook una bella tavola di Favaloro, non pubblicata nella sua opera “L’esercito veneziano del 700, disegni e schizzi”. E’ una delle molte,...

0

“PRIMA NELLA BATTAGLIA” IL MOTTO DELLA NAVE DEL MOROSINI.

“IN CERTAMINE PRIMA”.. prima nella battaglia, era il motto della nave del gradissimo Condottiero veneto  (cerchiamo di scriverlo al posto dell’indefinito cittadino italiano che a quell’epoca era solo una attribuzione geografica culturale, e come del resto Lui, Marc’Antonio Bragadin e tanti...

IL TRICORNO FUORI ORDINANZA DELL’OLTREMARINO 0

IL TRICORNO FUORI ORDINANZA DELL’OLTREMARINO

Divisa da bassa montura (da caserma) di oltremarino, ultima uniforme. il tricorno è fuori ordinanza dato che era prescritto il copricapo etnico. Era il governo veneto stesso che chiedeva agli schiavoni di usare il berretto della loro etnia, ma molto spesso...

UN BELLISSIMO ‘FUMETTO’ CONSERVATO AL CORRER DEDICATO ALLE VITTORIE DEL MOROSINI 1

UN BELLISSIMO ‘FUMETTO’ CONSERVATO AL CORRER DEDICATO ALLE VITTORIE DEL MOROSINI

Sono più tavole dipinte in maniera didascalica illustrativa, da un anonimo pittore veneto, che illustrano le grandi vittorie del condottiero veneziano Francesco Morosini durante la guerra di Morea. Morosini fu un uomo che dedicò ogni giorno della sua vita adulta alla...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com