La fine della Serenissima 1797

LA TERRAFERMA  E LE BONIFICHE DI ALVISE CORNER 0

LA TERRAFERMA E LE BONIFICHE DI ALVISE CORNER

Venezia, costretta anche dallo stato di conflitto permanente col Turco, si rivolse alla Terraferma che divenne con la sua campagna, il teatro dell’economia dello stato dall’ultimo quarto del Cinquecento. Tale tendenza è stata giudicata negativamente come “fuga dal mare” ma...

0

L’AUSTRIA COME NAPOLEONE, SI ACCANISCE SUI SANTI COSMA E DAMIANO

Oltre  alle ingiurie senza fine imposte dall’Attila dei Veneti, si deve agiungere, putroppo anche la sconsacrazione di una chiesa antica, a Venezia, riutilizzata per ospitare la truppa occupante austriaca. Col degrado e le distruzioni conseguenti. “Nel 1482 alla Giudecca iniziarono...

0

IL RINATO LEON DI TRAU’, DI MONITO ALLA STOLTEZZA DEGLI UOMINI

E’ dal 1932 che manca il povero Leone di Traù con quella scritta particolare che ammoniva gli empi che non rispettavano la Legge di Dio. Oggi si dibatte timidamente in zona, se ricollocarlo, ma pare che ancora i tempi non...

2

CHE TRISTEZZA QUELLA PROTESTA CONTRO IL LEONE DELLA ROTATORIA

CHE TRISTEZZA, QUESTA PROTESTA. Denota una ignoranza abissale della storia della sua terra, da cui sembra le siano state recise le radici, cara Franca Fossà… Ricordo una foto del 1886 di piazza delle Erbe a Verona, scattata il giorno 25...

0

IL”carabiniero” veneto i i panduri austriaci

  Il dipinto che vedete riproduce la divisa di un fiero “carabiniero” veneto-dalmata. Autore è il Gravembroch che ci ha lasciato una serie di acquerelli dedicati a personaggi e figure tipiche della Venezia di metà 700. L’intera sua opera è...

0

LA STORIA DEL REGGIMENTO TREVISO, LE TRADIZIONI MILITARI VENETE

RIPORTIAMO LA STORIA DEL 16° REGGIMENTO TREVISO DEL 1700 A CURA DI LUCIANO DORELLA fondatore del neo reggimento Treviso. Non si sa molto sulla origine effettiva del Reggimento Treviso, ma si pensa che da un gruppo di cernide (volontari paesani)...

0

LEGGERETE DI QUANDO A MUGGIA BASTONAVANO GLI “AUSTRACANTI”

Sembra impossibile, dato che pochi ricordano Muggia come terra veneta (e invece era ai confini della Venetia), ma gli austriaci non erano ben visti, come del resto nel confine col Tirolo italiano, specie in Val Stagna dove ancora oggi un...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com