Letteratura

0

VENEZIA VUOLE LAICA ANCHE L’UNIVERSITA’ DI PADOVA.

Pochi hanno presente il fatto che “l’oligarchica” repubblica di san Marco, in realtà pose le basi dello stato moderno, come giustamente sottolinea più volte, nei suoi libri, ivone Cacciavillani.  Venezia si smarca dalla chiesa romana vista come potere concorrente, e...

0

ODERZO PRE ROMANA, CON LE SUE (super)STRADE E I SUOI QUARTIERI INDUSTRIALI

Quando leggo di come i Venetkens organizzarono le loro città (prima dell’arrivo dei Romani, eh!) non posso che provare un qualche moto di orgoglio nel constatare quanto fosse antica la nostra vocazione nel fare e poi nel commerciare i prodotti...

0

LA FORNACE DELLA VALLE COMPIE 100 ANNI, OGGI VE LA MOSTRO.

E’ STATA COSTRUITA NELL’ORMAI LONTANO 1921 e quindi mi pare giusto metterla sotto i riflettori, testimonianza della tenacia e della voglia di fare, malgrado tutto, dopo il terribile “anno della fame” dell’occupazione austro-ungarica, degli antenati dei dei miei concittadini. Sorta...

0

MANCO’ LA CAPACITA’ POLITICA MA NON CERTO GLI EROI, NEL 1809.

Riprendo dall’introduzione del meraviglioso libro di Beggiato dedicato all’Insorgenza dei Veneti dal 1797, all’arrivo degli Austriaci. Ecco un volume che dovrebbe essere studiato dai ragazzi se avessimo un minimo di autonomia, nelle nostre scuole. ” Si calcola che dal 1706...

IL MARCHIETTO COL “LOVO” (LUPO) CHE GARANTIVA LA SCHIAVONA PERFETTA. 0

IL MARCHIETTO COL “LOVO” (LUPO) CHE GARANTIVA LA SCHIAVONA PERFETTA.

  ERA UN MODO per garantire l’eccellenza del prodotto all’acquirente finale, che poteva trovarsi, per quanto riguarda le famose “schiavone” bellunesi, in ogni parte dell’Europa. Per dirvene una: la Scozia fu uno degli acquirenti più costanti delle nostre spade, tanto...

0

L’USO DEI VENETI ANTICHI DELLE OFFERTE ALLE CORNACCHIE. LE TANGENTI DI ALLORA.

Ne parla un intellettuale dell’antichità, Claudio Eliano, Sofista (170 c.a. – 235 c.a). Discepolo del sofista Pausania di Cesarea, ma romano di costumi e di sentimenti, parlava e scrisse in greco attico (fu appunto detto μελίγλωττος, dalla lingua dolce come...

0

LA FANFALUCA DEI MARINAI VENETI CHE PARLAVANO IN PERFETTO TEDESCO.

Ogni tanto esce qualche ostinato “negazionista” anche tra gli storici e scrittori italo-veneziani i di cose venete, che nega fosse in uso tra gli equipaggi della marina austro-veneta, il “veneziano” (ossia la lingua veneta più o meno unificata) che parlavano...