Marina

L’arruolamento dei rematori (i bonavoglia) nella Venezia dello splendore. 0

L’arruolamento dei rematori (i bonavoglia) nella Venezia dello splendore.

Quanto riportato da Frederic C. Lane, era quello che succedeva nel bacino di San Marco tra il 13mo e il 15mo secolo. Ma l’uso dei rematori a contratto continuò, sia pure in maniera sempre più ridotta, sino all’ultimo secolo della...

0

IL PRIMO STATO CON UN ARCHIVIO

La Serenissima fu il primo Stato che creò un Archivio dove conservare tutti gli Atti deliberati dal Maggior Consiglio…..

IL SOPRACOMITO CRISTOFORO VENIER VIENE TRUCIDATO DAGLI USCOCCHI E IL SUO CUORE DIVORATO 1613 0

IL SOPRACOMITO CRISTOFORO VENIER VIENE TRUCIDATO DAGLI USCOCCHI E IL SUO CUORE DIVORATO 1613

a guerra di Gradisca, ufficialmente non dichiarata, inconcludente, dispendiosa e ricomposta formalmente soltanto un anno dopo la sua conclusione, fu una guerra d’attrito atroce e interminabile, in cui non fu combattuta alcuna battaglia di qualche conto, né fu occupato alcun...

GALEAZZE DA GUERRA (Lepanto) 0

GALEAZZE DA GUERRA (Lepanto)

Da “Le navi della Serenissima” di Cesare Augusto Levi 1892 (ristampa del Gazzettino) GALEAZZE DA GUERRA (Lepanto) A vela e a remi (sec. XVI) da un bassorilievo esistente nella chiesa di S. Giuseppe in Castello rappresentante la Sacra Famiglia ed...

L’Ordinanza da Mar ovvero come San Marco chiamava i veneti a servir la Patria comune in marina 0

L’Ordinanza da Mar ovvero come San Marco chiamava i veneti a servir la Patria comune in marina

La base della leva di Marina comprendeva non solo Venezia e le città costiere della Dalmazia, ma anche la Terraferma. Potev quindi capitare che dei contadini che fino al giorno prima non erano mai usciti dla paese si trovassero imbarcati...

NAVI VENETE: DALLA GALEA  AL GALEONE 0

NAVI VENETE: DALLA GALEA AL GALEONE

segnalatomi da Matteo Marcolin Il nome galeone potrebbe far pensare che la galea abbia esercitato da parte sua una notevole influenza sulla genesi di questo nuovo tipo di nave, quando invece davvero pochi sono gli elementi strutturali direttamente riconducibili all’antico...

“LE CERNIDE BRESSANE” A LEPANTO. Una grande vittoria con l’apporto di tutti. 0

“LE CERNIDE BRESSANE” A LEPANTO. Una grande vittoria con l’apporto di tutti.

Dell’impiego delle cernide bresciane in fatti d’arme restano scarse testimonianze. La Repubblica Veneta ricorre ai militi inquadrati nelle ordinanze per fronteggiare i Turchi. I bresciani, come scriveva nella relazione il capitano Marco Antonio De Mula, nel 1546, “per invero bella...

ALMERIGO D’ESTE, un eroe veneto “foresto”, come tanti, che sacrificò la vita per il Leon 0

ALMERIGO D’ESTE, un eroe veneto “foresto”, come tanti, che sacrificò la vita per il Leon

Almerico d’Este (8 maggio 1641 – 14 novembre 1660) era figlio di Francesco I (1610–1658) e di Maria Farnese (m.1646). Sepolto poi ai Frari, fu un eroe nella guerra di Francesco Morosini in Morea. All’età di quindici anni iniziò a seguire...

LA STORIA DELL’ARSENALE DI VENEZIA una grande fabbrica di navi che stupì il mondo. 0

LA STORIA DELL’ARSENALE DI VENEZIA una grande fabbrica di navi che stupì il mondo.

Di Francesco Gasparini (alla memoria di un vero venexian) L’Arsenal di Venezia era una gigantesca costruzione che ospitava nei periodi di maggior fervore, fino a 1600 operai. Secondo la tradizione venne fondato su due isole dette “Le Gemele” . Col...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com