Periodo Asburgico (1815-1866)

0

LA SCURE DI NAPOLEONE ABBATTE IL BOSCO DEL CANSIGLIO

Tra i danni enormi che Napoleone, a capo di una armata di straccioni affamati, procurò ai Veneti, dobbiamo annoverare anche la distruzione (per fortuna parziale, non ebbero il tempo di completare l’opera) del famoso bosco del Cansiglio: La grande foresta...

0

I TRADIMENTI DELL’AUSTRIA VERSO I VENETI, ANCORA PRIMA DI LEOBEN

 I TRATTATI DI CARLOWITZ E PASSAROWITZ Nel 1699 l’Austria mise fine alla guerra contro il Turco con il trattato di Carlowitz, mettendo i propri alleati nell’alternativa impossibile di proseguire la guerra da soli. Ecco quanto riporta la Treccani: ” L’Austria,...

0

L’AUSTRIA COME NAPOLEONE, SI ACCANISCE SUI SANTI COSMA E DAMIANO

Oltre  alle ingiurie senza fine imposte dall’Attila dei Veneti, si deve agiungere, putroppo anche la sconsacrazione di una chiesa antica, a Venezia, riutilizzata per ospitare la truppa occupante austriaca. Col degrado e le distruzioni conseguenti. “Nel 1482 alla Giudecca iniziarono...

0

TORNANO I CAVALLI, E FRANCESCO I° PARLA ALLA “VENETA NAZIONE”

Di Ettore Beggiato 13/12/1815 l’imperatore FRANCESCO I° d’Austria alla “VENETA NAZIONE”… “Il giorno di mercoledì 13 corrente è destinato da S.M. l’Augustissimo Nostro Sovrano per dare alla VENETA NAZIONE la più generosa testimonianza della Sua Paterna affezione col ricondurre un...

0

“SCHEI, FRANCHI” ON MODO DE DIR SOLO VENETO. ECCO PERCHE’

Veneto a 360 gradi  SCHEI & FRANCHI Ai tempi in cui il Lombardo-Veneto era sotto l’Impero Austriaco, tra fine ‘700 e metà ‘800, erano in circolazione sia le lire della repubblica cispadana, poi regno d’Italia sotto Napoleone, sia monete austriache...

0

IL 20 LUGLIO E I VENETI “CATTIVI” DA NON RICORDARE

Cade oggi l’anniversario della battaglia di Lissa, in cui gli equipaggi austro veneti sconfissero clamorosamente la flotta “italiana” comandata da un ammiraglio incapace, tale Persano, che coprì di ridicolo (malgrado la tragicità dell’evento) la nascente flotta tricolore. E’ rimasta nella...

0

FOGLIATA: IL PRIMO PRESIDENTE ITALIANO? NAPOLEONE. NON DE NICOLA.

Un vecchio articolo di Renzo Fogliata, con concetti sempre attualissimi, scritto in occasione del 150mo dell’unità d’Italia, a ribadire che la Patria vera, come la mamma, è sempre una sola. Della repressione  a Genova da parte dei piemontesi, con centinaia...

0

I resti dell’esercito veneziano dopo la caduta della Serenissima.

Questo interessante articolo del ricercatore storico Renzo Zenzolo ci fa un quadro attendibile del “riciclo” dell’esercito veneto, sia da parte francese che austriaca. L’anno 1797, dopo una storia millenaria, vede la scomparsa della Serenissima Repubblica di Venezia,lasciando il suo territorio...

0

FU PROPRIO UN ’48! ANCHE A ENEGO.

L’amica Mara Rossi ha raccolto da un libro di storia locale questa bella testimonianza sugli abitanti di Enego che si battevano con Daniele Manin per la rinascita di una Repubblica veneta, “libera e federata”. Il 1866 fu il tradimento di...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com