Periodo Napoleonico (1797-1815)

0

Perchè la neutralità disarmata?

di Theusk La Serenissima non trascuro mai i tentativi di rafforzare e migliorare la sua milizia; del 1758 è la fondazione del collegio militare di Verona, sapientemente ordinato e diretto; del 1771  l’istituzione degli inquisitori sopra ruoli, che dovevano correggere...

0

l’ossessione di Napoleone

il 28 maggio 1797 il Comitato della Salute Pubblica di Venezia decretó per ordine del generale corso, “che tuti què Leoni, che sono considerati come stemmi o indicazioni del passato governo, sieno levati da tuti i luoghi ove esistono”. Per...

0

Come ti cambio lo stemma comunale

di Theusk La storia di Cona (Ve) (a fianco la chiesa comunale)  si confonde con quella di Cavarzere a cui appartiene territorialmente, e, per alcuni aspetti con quelli di Adria. Sulle sue origini bisogna supporre la presenza di Paleoveneti e...

0

Venezia e Padova, amore e odio

Dalla prima donna laureata al mondo, alle dolci colline costellate di ville patrizie. La storia della Padova veneziana inizia con un terribile fatto di sangue. Nel gennaio del 1406 l’ultimo signore di Padova, Francesco Novello da Carrara, muore strangolato nelle...

0

Le colonne di Vicenza

di Antonella Todesco Al leggere il nome “Vicenza” i lettori non possono che associarvi la figura di Andrea Palladio; il geniale architetto infatti ha progettato molti degli iconici monumenti della città come il teatro Olimpico, la Rotonda, la loggia del...

0

Le Insorgenze Venete e non – volutamente dimenticate

da una ricerca di Gualtiero Scapini. La storia ufficiale è scritta, si sa, sempre dai vincitori. E questi si prendono il diritto di esaltare alcuni fatti e trascurarne o ridimensionarne altri, in funzione delle proprie convenienze contingenti. L’Italia, unita dalle...

0

IL CASTELLO DI BRESCIA – parte finale

di Gualtiero Scapini. Nella seconda metà del Cinquecento, con il ritorno della Serenissima e la stabilizzazione confine con il Milanese, cambiò la situazione strategica della Lombardia Veneta. Venezia decise di ristrutturare totalmente le difese di Bergamo, ricostruendone l’intera cinta muraria....

A GRADISCA L’ULTIMA GUERRA TERRESTRE DELLA REPUBBLICA, ASSEDIATA DALL’AUSTRIA. 0

A GRADISCA L’ULTIMA GUERRA TERRESTRE DELLA REPUBBLICA, ASSEDIATA DALL’AUSTRIA.

Il capodanno del 1615 inizia con i botti, ma sono emessi dai moschetti e dai cannoni di Venezia che apre il fronte di guerra contro l’Austria a Gradisca. L’ Austria ostacolava da tempo i traffici commerciali tramite gli attacchi dei...

0

MANCO’ LA CAPACITA’ POLITICA MA NON CERTO GLI EROI, NEL 1809.

Riprendo dall’introduzione del meraviglioso libro di Beggiato dedicato all’Insorgenza dei Veneti dal 1797, all’arrivo degli Austriaci. Ecco un volume che dovrebbe essere studiato dai ragazzi se avessimo un minimo di autonomia, nelle nostre scuole. ” Si calcola che dal 1706...