Pittura

0

LA STORIA DELLA RIVIERA E LE ORIGINI DEL DOLO

Traggo da un saggio molto più ampio della d.ssa Elena Righetto. riguardante la storia di Gambarare di Mira e dintorni, premettendo che la riproduzione è protetta da diritto d’autore. DOLO – CAPOLUOGO Sull’origine del nome ‘Dolo’ si sono avanzate numerose ipotesi....

0

IL LEONE ALATO E I VENETI, DA BABILONIA A VENEZIA

La storia del Leone alato è ben più antica di quello che sembra, dato che lo troviamo raffigurato, ad esempio, nella situla Benvenuti di Este, datata VII secolo a. C.  Lo stesso animale mitologico (in realtà una “chimera”) raffigurato anche...

2

L’ORGOGLIO DI LEPANTO, COME E PERCHE’ VINCEMMO

In un Veneto dove per anni è stato nascosto un vessillo preda di guerra della battaglia di Lepanto, nel museo del palazzo “Dogal” di Venezia, probabilmente per non offendere la sensibilità del mondo musulmano (pare che loro vivano il passato...

0

L’INTEGRAZIONE ALLA VENETA, IL LAZZARO ZEN NERO.

Nella foto, un bell’esempio di integrazione alla veneta: è il ritratto di Lazzaro Zen, un servitore di colore adottato dalla illustre famiglia di cui portava il nome con orgoglio. Lui si convertì al cristianesimo, fu fatto studiare, non era certamente...

0

SOLDATI MUSULMANI AL SERVIZIO DI SAN MARCO

La repubblica marciana fu governata da una aristocrazia particolare, mercantile, e quindi mossa anche da una visione utilitaristica, ma pure sempre al servizio di ideali forti e principi a cui si doveva e poteva sacrificare la propria vita. La fine...

0

IL 20 LUGLIO E I VENETI “CATTIVI” DA NON RICORDARE

Cade oggi l’anniversario della battaglia di Lissa, in cui gli equipaggi austro veneti sconfissero clamorosamente la flotta “italiana” comandata da un ammiraglio incapace, tale Persano, che coprì di ridicolo (malgrado la tragicità dell’evento) la nascente flotta tricolore. E’ rimasta nella...

0

IL”carabiniero” veneto i i panduri austriaci

  Il dipinto che vedete riproduce la divisa di un fiero “carabiniero” veneto-dalmata. Autore è il Gravembroch che ci ha lasciato una serie di acquerelli dedicati a personaggi e figure tipiche della Venezia di metà 700. L’intera sua opera è...

0

PERCHE’ E’ NATA LA MERAVIGLIOSA ROTONDA DI BADOER

Ce lo spiega Gianni Cecchinato Badoere è una frazione del comune di Morgano (TV), ed è più popolosa del capoluogo di comune (Morgano), ma non è questa la particolarità di un paesino della parte occidentale della provincia trevigiana verso quella...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com