Pittura

0

“SBREGAR LA CIOCA” LO STRANO FIDANZAMENTO DEI “CIMBRI”

Sbregàr la ciòca: ossia il fidanzamento. Di Piero Piazzola Ma nel “filò” si combinavano anche i matrimoni. I “morosi” si ritrovavano al “filò”, chiacchieravano, si davano appuntamenti per la domenica, per la sagra nei paesi vicini e nel proprio paese,...

0

CAVA ZUCCHERINA, DEL CAJGO, CAVA DE L’OSELIN,ETC. UN UNICO SCOPO

Con questo interessante articolo capiamo finalmente anche i significato del termine “Cava” per definire un canale navigabile (cavar la tera). Erano nati da scavi di terra per fornire di nuove arterie la navigazione interna lagunare. Ecco la storia diuno dei...

0

MA COLLEONI… NE AVEVA DUE O TRE? :D UN COGNOME IMBARAZZANTE, MA NON PER LUI

Bartolomeo Colleoni era orgoglioso del proprio nome di famiglia, derivato dalla parola latina “coleus” (testicolo), tanto che ne fece il suo grido di battaglia: “Coglia, coglia” (“coglioni, coglioni”). Anche in molti documenti ufficiali Bartolomeo viene definito “Coleus” e quindi si...

1

I VENETI HANNO BEN DUE MARCO POLO, MA DEL SECONDO POCO SI PARLA

Si, l’articolo dell’amica Todesco giunge a proposito, dopo la nota del figlio di Alvise Zorzi, che smonta tra l’altro, grazie alle ricerche dell’illustre padre, le pretese origini croate del grande veneziano Marco Polo. Perché noi veneti ne abbiamo avuti ben...

0

IL 16 GIUGNO 1717, UN MOSCHETTO TURCO FERIVA A MORTE LUDOVICO FLANGINI

LODOVICO FLANGINI Nacque a Venezia nel 1677 da nobile famiglia, terzo figlio di Girolamo, Senatore e membro del Consiglio dei Dieci. Arruolatosi giovanissimo nell’Armada da Mar partecipò alla prima Guerra di Morea come Governator di Nave , combattendo nel 1696-1697...

PALMA IL VECCHIO,ritratto di donna o cortigiana 0

LA “DOTA” (DOTE) E L’AUTONOMIA DELLA VENETA NEL MATRIMONIO

UN FILO MAI SPEZZATO nei millenni se si pensa alla figura della donna paleo veneta  sepolta ad Este con un ricco corredo, commerciante in tessuti, e ad altre che, raffigurate nelle situle, trasmettevano il potere di cui erano eredi, attraverso...

2

MA CHE FINE GA FATO LA DEA REITIA? da Reitia a santa Giustina.

….passando per Giunone. Me domanda l’amico padovan Sandro Fattore. Par risponderte, torno a la lengua “toscana” dato che chi ne leze magari no ze veneto 🙂 REITIA E MINERVA di Elena Lizzie …In seguito approfondirò la loro figura ed il...

0

MONASTIER E L’ABBAZIA DEI BENEDETTINI, I BONIFICATORI DEL VENETO

  ORA ET LABORA (scusate il refuso nella presentazione) Il complesso dell’ ex abbazia benedettina di Santa Maria del Pero a Monastier (TV) è un sito di grande importanza sotto l aspetto storico culturale, sia per le antiche origini degli...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com