Splendore (sec. XV – XVI)

0

LA STORIA DELLA RIVIERA E LE ORIGINI DEL DOLO

Traggo da un saggio molto più ampio della d.ssa Elena Righetto. riguardante la storia di Gambarare di Mira e dintorni, premettendo che la riproduzione è protetta da diritto d’autore. DOLO – CAPOLUOGO Sull’origine del nome ‘Dolo’ si sono avanzate numerose ipotesi....

0

LO STRANO STATO VENETO NATO CON LE DEDIZIONI

Dopo la guerra di Cambrai con il congresso di Bologna del 1530 la Repubblica veneta riottiene il suo stato da tera fino all’Adda. ‘ un capolavoro politico.  Di fatto, il dominio  di Terraferma, assume la sua forma iniziale attraverso le “dedizioni”, che...

0

LO STRACCIVENDOLO CHE INVENTO’ IL LOTTO, A VENEZIA

Fino ai primi anni Cinquanta del secolo scorso battevano  le campagne al grido: “Strassi, ossi, fero vecio!” ed erano i campioni del riciclo, gli “strazaroli”. Personaggi così giravano da secoli anche a Venezia, e avevano la ventura di raccogliere a...

0

LE “GALEAS PER MONTES” CHE ANCHE MAOMETTO II IMITO’

Ettore Beggiato ci ripropone in un agile tascabile, l’impresa della flotta veneta, trasportata con un ingegno che stupisce non poco ancora oggi, da Rovereto. “per montes”, fino al lago di Garda, onde contrastare il Granducato di Milano con cui Venezia...

0

MARCO, MARCO! GRIDANO I PADOVANI AL GRITTI. LA RINASCITA DELLA NAZIONE.

  Siamo a metà luglio del 1509, tutto per Venezia pareva perduto dopo la sconfitta alle porte di Milano a causa dell’incapacità del conte di Pitigliano a capo della pur potente truppa mercenaria veneziana. Una dopo l’altra, le città della...

0

L’ASSEDIO DI FAMAGOSTA, UN FILM MAI REALIZZATO.

  Una tragedia epica, che però pose le fondamenta per la riscossa di Lepanto, e il martirio di Marc’Antonio Bragadin, di Astorre Baglioni, di tanti altri trucidati e torturati, non fu vano. Anche se certa storiografia radical chic cerca di...

0

ONORE AI GALEOTTI E I REMATORI VOLONTARI DI LEPANTO!

Oggi voglio onorare le migliaia di rematori, molti dei quali erano “forzati al remo” (quindi condannati a quella attività nelle galee venete e italiane) ma anche i rematori della parte avversa, quasi tutti schiavi europei, che si rivoltarono sulle navi,...

2

L’ORGOGLIO DI LEPANTO, COME E PERCHE’ VINCEMMO

In un Veneto dove per anni è stato nascosto un vessillo preda di guerra della battaglia di Lepanto, nel museo del palazzo “Dogal” di Venezia, probabilmente per non offendere la sensibilità del mondo musulmano (pare che loro vivano il passato...

0

LA TERRAFERMA E LE BONIFICHE DI ALVISE CORNER

Venezia, costretta anche dallo stato di conflitto permanente col Turco, si rivolse alla Terraferma che divenne con la sua campagna, il teatro dell’economia dello stato dall’ultimo quarto del Cinquecento. Tale tendenza è stata giudicata negativamente come “fuga dal mare” ma...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com