Stato da Mar

0

IL 20 LUGLIO E I VENETI “CATTIVI” DA NON RICORDARE

Cade oggi l’anniversario della battaglia di Lissa, in cui gli equipaggi austro veneti sconfissero clamorosamente la flotta “italiana” comandata da un ammiraglio incapace, tale Persano, che coprì di ridicolo (malgrado la tragicità dell’evento) la nascente flotta tricolore. E’ rimasta nella...

0

CORFU’: A CACCIA DEI FANTASMI DI VENEZIA. Di Paolo Rumiz.

Sbarchi e cambia tutto. Cicale, fichi, lenzuola al vento, tintinnar di stoviglie. L’adrenalina albanese e il nervosismo italo-croato spariscono, tutto diventa accomodante, la gente passeggia sentendosi a suo agio. I vecchi sono vecchi, i bambini bambini, ciascuno si prende il...

0

I LEONI, LA TIPOLOGIA NEL TEMPO E LA “LEONCLASTIA”

Durante la Serenissima Repubblica di Venezia, il Leone venne rappresentato un po’ dappertutto, all’ esterno dei palazzi, in forma lapidea, all’ interno di essi, su affreschi e dipinti, ad ornare colonne e pili portabandiera, sulle monete e, naturalmente su bandiere...

0

UNA CRAINA DALMATINA ARRUOLATA DALLL’AUTORE :)

CRAINE VENEZIANE L’esercito veneziano poteva contare oltre che al nucleo dei reggimenti di fanteria e schiavoni regolari, costituiti da nazionali (per quanto riguarda gli oltremarini) e da “foresti” (italiani in genere cioè militi arruolati negli altri stati e qualche reparto...

0

TRAU’, FUGA DI MEZZANOTTE

PAOLO RUMIZ l’ho amato molto, come scrittore “in barca a vela” sulle tracce della grandezza di Venezia e del mondo che governava con saggezza unica. A parte qualche sua sbandata “radical chic” (tipo “a Lepanto hanno perso tutti” ) mi...

0

“PRIMA NELLA BATTAGLIA” IL MOTTO DELLA NAVE DEL MOROSINI.

“IN CERTAMINE PRIMA”.. prima nella battaglia, era il motto della nave del gradissimo Condottiero veneto  (cerchiamo di scriverlo al posto dell’indefinito cittadino italiano che a quell’epoca era solo una attribuzione geografica culturale, e come del resto Lui, Marc’Antonio Bragadin e...

2

GLI INGIUSTI SIANO PUNITI, E IL SEME DEGLI EMPI PERIRA'” origine e significato del motto del Leone di Traù.

IL BEL LEONE DISTRUTTO DAI TITINI  i cui resti sono ancora sotto la loggia del tribunale veneto. Quia Dominus amat iudicium et non derelinquet Sanctos suos in aeternum conservabuntur INIUSTI PUNIENTUR ET SEMEN IMPIORUM PERIBIT Salmo 36:28 Edoardo Rubini sul...

CIPRO VENEZIANA, ISTITUZIONI E CULTURE DIVERSE SOTTO L’ALA DEL LEONE 0

CIPRO VENEZIANA, ISTITUZIONI E CULTURE DIVERSE SOTTO L’ALA DEL LEONE

Il potere della Serenissima fu strettamente legato al Mediterraneo orientale. La presenza dei veneziani a Cipro era cospicua già prima dell’instaurazione del regno franco dei Lusignan, che reggevano l’isola dalla fine del XII secolo. Il matrimonio di Caterina Cornaro con...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com