Uniformi

0

L’IMPERMEABILE PER LA TRUPPA, COPIATO DAI “CIOSOTI”

Il frutto di una mia piccola ricerca, che mi ha permesso di collegare il cappotto da lavoro (si chiamava “gabàn, così dicevano i nostri nonni) dei pescatori di Chioggia all’impermeabile “ante litteram” indossato dai soldati veneti per coprirsi dalle intemperie. Era...

0

I FANTI DA MAR, I MARINES DI FRANCESCO MOROSINI

Vi ho pescato questo vecchio articolo de “L’inkiesta”, corretto nell’esposizione, anche se devo precisare che ” fanti da mar” diventavano di volta in volta le truppe dell’esercito imbarcate nelle navi come scorta. Quindi non solo “schiavoni” ma anche fanti dei vari...

0

LE UNIFORMI DEGLI UFFIZIALI VENETI

Trovandomi a far da consulente agli amici del Veneto Real rinato sulla forma delle marsine dell’ufficiale veneto dell’esercito ho precisato e affermo con certezza assoluta che le code dietro erano aperte con i risvolti. L’unico dubbio mi è sorto alla divisa...

0

DIVISE VENETE ULTIME: ARTIGLIERIA ed esercito.

RIPROPONGO qualche nota per gli amici che volessero cimentarsi nella ricostruzione delle ultime uniformi dell’esercito veneto (così era chiamato, in genere) partendo dall’uniforme riprodotta in una  stampa d’epoca, visibile un tempo al museo Correr. Oggi, per dar spazio alla ricostruzione dell’appartamento...

I PANDURI, CONTESI TRA AUSTRIA E SAN MARCO. 0

I PANDURI, CONTESI TRA AUSTRIA E SAN MARCO.

Panduri a servizio dell’Austria 1740. segno distintivo era probabilmente il rametto di quercia, ma per il resto sono costumi etnici e non divise, del tutto simili a quelle del “carabiniero” del Grevenbroch di scorta alla famiglia Morosini a metà del 700.

IL MISTERO DEL CAPPOTTO DI SALONICCO DELLA FANTERIA VENETA 0

IL MISTERO DEL CAPPOTTO DI SALONICCO DELLA FANTERIA VENETA

con la collaborazione di Teresa Davanzo. Quando iniziai a documentarmi sull’abbigliamento dell’esercito veneziano, e in particolare della fanteria, mi imbattei quasi subito in un piccolo mistero, riguardante i cappotti in uso per la stagione fredda. Infatti, in un vetusto quanto prezioso...

GLI SCHIAVONI, GRANDI GUERRIERI, MA QUANTO A DISCIPLINA … 0

GLI SCHIAVONI, GRANDI GUERRIERI, MA QUANTO A DISCIPLINA …

Ne dà un sunto del carattere il Salimbeni, che diresse tra le altre cose, la scuola Militare di Verona che formava gli ufficiali veneti. Ecco come li descrive: Più robusti per natura gli Oltremarini de gli Italiani (con questo nome si...

UN SOLDATO AUSTRIACO CI MOSTRA ANCHE L’UNIFORME PENULTIMA DELLA FANTERIA VENETA 0

UN SOLDATO AUSTRIACO CI MOSTRA ANCHE L’UNIFORME PENULTIMA DELLA FANTERIA VENETA

Nell’arco di tre anni, dal 1790 al ’92 da questa uniforme, di foggia austriaca, i fanti veneti passarono a una divisa più attillata (e più scomoda, riporta il Favaloro nel suo libro) ma forse più elegante. La giacca diventò più corta, aperta...

PROTESTO A DIO, SON SUDITO FEDEL, COME UN SCIAVON ! 0

PROTESTO A DIO, SON SUDITO FEDEL, COME UN SCIAVON !

San Marco dei Veneti, ma non solo… Protesto a Dio, son sudito fedel E gh’ò San Marco in cuor quanto un Schiaon… Il poeta A. M. Labia (1709-1775) con l’incipit di questa poesia ci dà un’idea di quanto fossero affezionate alla...

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com