architettura

0

NASCE UNA CITTA’ CON QUEI NOMI STRANI: CALLI, RUGHE, CAMPIELLI

Siamo all’alba della nascita di Venezia,, i Venetici fuggiaschi creano qualcosa di unico sul fango e sulle acque… A questo punto cominciano a nascere i nomi: fondamenta (pl. fondamente) per indicare la strada che costeggia un canale; riva per una fondamenta che ha...

0

LO STRANO STATO VENETO NATO CON LE DEDIZIONI

Dopo la guerra di Cambrai con il congresso di Bologna del 1530 la Repubblica veneta riottiene il suo stato da tera fino all’Adda. ‘ un capolavoro politico.  Di fatto, il dominio  di Terraferma, assume la sua forma iniziale attraverso le “dedizioni”, che...

0

LA TERRAFERMA E LE BONIFICHE DI ALVISE CORNER

Venezia, costretta anche dallo stato di conflitto permanente col Turco, si rivolse alla Terraferma che divenne con la sua campagna, il teatro dell’economia dello stato dall’ultimo quarto del Cinquecento. Tale tendenza è stata giudicata negativamente come “fuga dal mare” ma...

0

PERCHE’ E’ NATA LA MERAVIGLIOSA ROTONDA DI BADOER

Ce lo spiega Gianni Cecchinato Badoere è una frazione del comune di Morgano (TV), ed è più popolosa del capoluogo di comune (Morgano), ma non è questa la particolarità di un paesino della parte occidentale della provincia trevigiana verso quella...

0

CORFU’: A CACCIA DEI FANTASMI DI VENEZIA. Di Paolo Rumiz.

Sbarchi e cambia tutto. Cicale, fichi, lenzuola al vento, tintinnar di stoviglie. L’adrenalina albanese e il nervosismo italo-croato spariscono, tutto diventa accomodante, la gente passeggia sentendosi a suo agio. I vecchi sono vecchi, i bambini bambini, ciascuno si prende il...

0

IL MOSAICO PIU’ ANTICO DI SAN MARCO, LA SUA SPIEGAZIONE.

Vi ho trovato, “piluccando” in internet. questa vera chicca, dove si spiega, con competenza e precisione, il mosaico su cui tutti han buttato l’occhio ammirato, senza però riuscirne a capire il senso, neanche della scritta in latino medioevale.  Grazie alla...

0

LA BIBLIOTECA DI VILLA CONTARINI,CHE DIVENNE MINIERA D’ORO DEI LADRI

Di quello che racconto sono stato testimone oculare: parlo del degrado indicibile in cui era caduta la villa Contarini, una delle piccole Versailles veneziane in terraferma, dopo la morte di chi l’aveva riportata agli antichi splendori. Negli anni Sessanta del...

0

L’ANGOLO DEL VENETO SIMILE AL GALLES, DISTRUTTO NEGLI ANNI ’50

Parlo della Saccisica ,la campagna di Piove di Sacco, centro che con quel nome così pittoresco faceva capo a una campagna costellata dai celebri “casoni” con i tetti di paglia. Oggi in Galles, e anche nell’angolo della Bretagna, contrade abitate...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com