architettura

0

ALVISOPOLI: L’ ILLUMINATA UTOPIA URBANISTICA DI ALVISE MOCENIGO.

Sul finire del Settecento, a ridosso del piccolo centro rurale di Fossalta di Portogruaro, sottile cerniera tra la provincia di Venezia e la friulana Pordenone, un uomo, figlio del migliore Illuminismo, ebbe la rara possibilità di vivere la sua utopia...

0

LA CAVALLERIA SFILA IN PRATO DELLA VALLE

Prato della Valle e la cavalleria che lo inaugura. Il suo aspetto attuale fu voluto dal provveditore Andrea Memmo nel 1775, che progettò la creazione di un’isola centrale circondata da un canale artificiale di forma ellittica contornato da un doppio...

0

LE PROCURATIE DI PIAZZA SAN MARCO E LO SCEMPIO DEI FRANCESI

Le Procuratie Vecchie Le Procuratie Vecchie si estendono per 152 metri, dalla Torre dell’Orologio verso l’Ala Napoleonica, con un portico di 50 arcate, cui corrispondono le 100 finestre dei due piani superiori. Sebbene esse siano chiuse a tutto sesto, la leggerezza delle aperture...

0

NASCE UNA CITTA’ CON QUEI NOMI STRANI: CALLI, RUGHE, CAMPIELLI

Siamo all’alba della nascita di Venezia,, i Venetici fuggiaschi creano qualcosa di unico sul fango e sulle acque… A questo punto cominciano a nascere i nomi: fondamenta (pl. fondamente) per indicare la strada che costeggia un canale; riva per una fondamenta che ha...

0

LO STRANO STATO VENETO NATO CON LE DEDIZIONI

Dopo la guerra di Cambrai con il congresso di Bologna del 1530 la Repubblica veneta riottiene il suo stato da tera fino all’Adda. ‘ un capolavoro politico.  Di fatto, il dominio  di Terraferma, assume la sua forma iniziale attraverso le “dedizioni”, che...

0

LA TERRAFERMA E LE BONIFICHE DI ALVISE CORNER

Venezia, costretta anche dallo stato di conflitto permanente col Turco, si rivolse alla Terraferma che divenne con la sua campagna, il teatro dell’economia dello stato dall’ultimo quarto del Cinquecento. Tale tendenza è stata giudicata negativamente come “fuga dal mare” ma...

0

PERCHE’ E’ NATA LA MERAVIGLIOSA ROTONDA DI BADOER

Ce lo spiega Gianni Cecchinato Badoere è una frazione del comune di Morgano (TV), ed è più popolosa del capoluogo di comune (Morgano), ma non è questa la particolarità di un paesino della parte occidentale della provincia trevigiana verso quella...

0

CORFU’: A CACCIA DEI FANTASMI DI VENEZIA. Di Paolo Rumiz.

Sbarchi e cambia tutto. Cicale, fichi, lenzuola al vento, tintinnar di stoviglie. L’adrenalina albanese e il nervosismo italo-croato spariscono, tutto diventa accomodante, la gente passeggia sentendosi a suo agio. I vecchi sono vecchi, i bambini bambini, ciascuno si prende il...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com