bandiere e gonfaloni

0

I LEONI, LA TIPOLOGIA NEL TEMPO E LA “LEONCLASTIA”

Durante la Serenissima Repubblica di Venezia, il Leone venne rappresentato un po’ dappertutto, all’ esterno dei palazzi, in forma lapidea, all’ interno di essi, su affreschi e dipinti, ad ornare colonne e pili portabandiera, sulle monete e, naturalmente su bandiere...

A BASSANO 800 SCHIAVI FELICI REGGERANNO IL TRICOLORE DI 1797 METRI. LA STORIA. 0

A BASSANO 800 SCHIAVI FELICI REGGERANNO IL TRICOLORE DI 1797 METRI. LA STORIA.

Di Michele Brunelli Una delle prime attestazioni del tricolore italiano. Nel 1796 è usato come vessillo militare della napoleonica legione lombarda con il motto «Subordinazione Alle Leggi Militari». (foto:Wikipedia) Millo Bozzolan saprai che poi la famigerata Legione, si macchiò di...

IL GONFALONE DONATO DA VENEZIA AI SETTE COMUNI, RESTAURATO ED ESPOSTO 0

IL GONFALONE DONATO DA VENEZIA AI SETTE COMUNI, RESTAURATO ED ESPOSTO

Donata ai Sette comuni dalla Serenissima ed ora finalmente restaurata, consente di scoprire nuovi particolari, fu donata per riconoscenza, per il contributo dei valligiani alla guerra contro il Turco condotta dal Morosini.  Le sorprese dopo il restauro Recentemente, anche grazie...

UN VESSILLO PARTICOLARE, NEL COMUNE “GUERRIERO” DI VALSTAGNA 0

UN VESSILLO PARTICOLARE, NEL COMUNE “GUERRIERO” DI VALSTAGNA

Oltre alla spada e al libro chiuso, il bellissimo vessillo marciano porta anche a scritta “PAR TERA PAR MAR” e un sito web ne precisa l’origine, probabilmente degli anni ’30 del 900. Resta un bellissimo esempio di dedizione e fedeltà...

LA BANDIERA DELLA FANTERIA VENETA. ALTRA VARIAZIONE SUL TEMA DEI GONFALONI. 0

LA BANDIERA DELLA FANTERIA VENETA. ALTRA VARIAZIONE SUL TEMA DEI GONFALONI.

Le bandiere reggimentali di fanteria di linea veneziana all’inizio del 700 presentavano il fondo blu, tranne che per i reggimenti degli oltremontani e degli oltremarini, questo in concomitanza con l’adozione della coccarda sul cappello (Regolamento Molin). Il turchino era e...

la Bandiera Veneta era esposta in ogni citta’ capoluogo ed il Doge provvedeva a spedirle gratuitamente alle citta’ 0

la Bandiera Veneta era esposta in ogni citta’ capoluogo ed il Doge provvedeva a spedirle gratuitamente alle citta’

E’ cosi’ la bandiera di una nazione e dello stato piu’ ricco e potente del mondo  , con un muro di menzogne e’ stata svilita,ridimensionata,  dimenticata , rinnegata, cancellata storicamente come bandiera identitaria simbolo della nazionalita’ veneta . Invece la...

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com