Dalmazia

0

LA SPADA SCHIAVONA, TUTTO QUELLO CHE NON TROVATE IN WIKI

Questa nota è un sunto di un paio di lavori di Gianrodolfo Rotasso. Vi chiederete chi è: è uno dei più grandi esperti di questo tipo di spada (e di altre veneziane), a cui ha dedicato una vita di ricerche....

0

IL RINATO LEON DI TRAU’, DI MONITO ALLA STOLTEZZA DEGLI UOMINI

E’ dal 1932 che manca il povero Leone di Traù con quella scritta particolare che ammoniva gli empi che non rispettavano la Legge di Dio. Oggi si dibatte timidamente in zona, se ricollocarlo, ma pare che ancora i tempi non...

0

IL 20 LUGLIO E I VENETI “CATTIVI” DA NON RICORDARE

Cade oggi l’anniversario della battaglia di Lissa, in cui gli equipaggi austro veneti sconfissero clamorosamente la flotta “italiana” comandata da un ammiraglio incapace, tale Persano, che coprì di ridicolo (malgrado la tragicità dell’evento) la nascente flotta tricolore. E’ rimasta nella...

1

UNA CRAINA DALMATINA ARRUOLATA DALLL’AUTORE :)

CRAINE VENEZIANE L’esercito veneziano poteva contare oltre che al nucleo dei reggimenti di fanteria e schiavoni regolari, costituiti da nazionali (per quanto riguarda gli oltremarini) e da “foresti” (italiani in genere cioè militi arruolati negli altri stati e qualche reparto...

IL COMANDANTE DELLA MARINAREZZA DI PERASTO 0

IL COMANDANTE DELLA MARINAREZZA DI PERASTO

DIVISA AMMIRAGLIO COMANDANTE LA FLOTTA DI PERASTO, MONTENEGRO. colore nero e non blu come di solito usava, caratteristica delle uniformi della marinarezza di Catttaro. Ritratto del Viscovich. è più probabile che questi alamari (quellia del ritratto) corrispondano al grado di...

0

1797: L’ADDIO AL GONFALONE DEI PANDURI (AL GONFALON) PRIMA DI PERASTO

Dei guerrieri temibili, noti per la loro ferocia, visti piangere come bambini, all’ultimo ammaina bandiera imposto ai nuovi padroni austriaci. Venezia è stata anche questo.  di Luigi Tomaz Racconta il Conte Viscovich, a proposito di Zara: “Giurarono fede all’imperatore tutti...