I moti del 1848-49

0

1797: VENETI IMBELLI? NON ERA PROPRIO COSI’

Un interessante panorama del mondo veneto dal punto di vista militare dopo la caduta di Venezia. Molti Veneti, privi ormai della propria Patria, dimostrarono i loro talenti nell’arte della guerra (come si diceva allora) servendo altre bandiere.  Ce ne dà...

0

LO STATO VENETO INDIPENDENTE, FEDERALISTA, REPUBBLICANO DOVEVA SPARIRE

Il 1500 segna il trionfo della Serenissima, che resiste all’intera Europa coalizzata contro le sue istituzioni – federali e repubblicane, quindi rivoluzionarie – non riconducibili agli schemi monarchici e feudali allora imperanti, e si regge sul consenso e non sulla...

0

IL 20 LUGLIO E I VENETI “CATTIVI” DA NON RICORDARE

Cade oggi l’anniversario della battaglia di Lissa, in cui gli equipaggi austro veneti sconfissero clamorosamente la flotta “italiana” comandata da un ammiraglio incapace, tale Persano, che coprì di ridicolo (malgrado la tragicità dell’evento) la nascente flotta tricolore. E’ rimasta nella...

0

FOGLIATA: IL PRIMO PRESIDENTE ITALIANO? NAPOLEONE. NON DE NICOLA.

Un vecchio articolo di Renzo Fogliata, con concetti sempre attualissimi, scritto in occasione del 150mo dell’unità d’Italia, a ribadire che la Patria vera, come la mamma, è sempre una sola. Della repressione  a Genova da parte dei piemontesi, con centinaia...

0

FU PROPRIO UN ’48! ANCHE A ENEGO.

L’amica Mara Rossi ha raccolto da un libro di storia locale questa bella testimonianza sugli abitanti di Enego che si battevano con Daniele Manin per la rinascita di una Repubblica veneta, “libera e federata”. Il 1866 fu il tradimento di...

0

DUE FILASTROCCHE ANTI PIEMONTESI NATE PRIMA DELL’ANNESSIONE DEL VENETO.

Che il popolo veneto fosse sostanzialmente ostile ai nuovi padroni “taliani” è un fatto negato dalla storiografia unitaria. Ma noi che amiamo scrivere stupidate, come ha più volte sottolineato la pagina facebook “le cazzate degli indipendentisti”, mettiamo intanto due filastrocche...