L’occupazione sabauda 1866-1914

PADOVA VECIA: piazza dei Noli, oggi piazza Garibaldi, prima dello sventramento italiano. 0

PADOVA VECIA: piazza dei Noli, oggi piazza Garibaldi, prima dello sventramento italiano.

PADOVA VECIA. lo riconoscete padovani? è il centro della città a fine 800, piazza Garibaldi prima della ristrutturazione. allora si chiamava piazza dei Noli. Già incombe minaccioso il monumento al Garibaldi.  Sarebbe bello che si tornasse in ogni città d’Italia...

PORTA PIA 1870, quello che i libri di storia non ci raccontano: 1

PORTA PIA 1870, quello che i libri di storia non ci raccontano:

Anglicani, luterani, calvinisti, tutti sperano che la Riforma rigidamente fermata al di là delle Alpi possa finalmente valicare la catena montuosa: “L’Italia è già circondata da una sorta di assedio protestante – scrive Spini – stesole attorno dall’episcopato anglicano, dal...

I VERI BRIGANTI STAVANO A TORINO di Angela Pellicciari 1

I VERI BRIGANTI STAVANO A TORINO di Angela Pellicciari

Angela Pellicciari Per quali buone ragioni i Mille invadono il Regno delle Due Sicilie? I pareri a questo riguardo sono unanimi: a causa della barbarie del governo borbonico. Citiamo come esempio l’opinione del “Venerabile” Filippo Delpino, autorevole esponente della massoneria...

LA VITTORIA DELLA MARINA AUSTRO VENETA A LISSA, IL MONUMENTO AI CADUTI VENETI, PRIGIONIERO DEGLI ITALIANI 0

LA VITTORIA DELLA MARINA AUSTRO VENETA A LISSA, IL MONUMENTO AI CADUTI VENETI, PRIGIONIERO DEGLI ITALIANI

MILLO BOZZOLAN Le navi italiane non riuscirono nemmeno a schierarsi in formazione di battaglia ( l’ammiraglio Persano, in quel particolare momento, stava abbandonando la sua nave per trasferirsi su un’altra) e gli austriaci, avanzando a cuneo, affondarono  il “Re d’Italia”...

O GORIZIA TU SEI MALEDETTA…  quanto sangue innocente per costruire lo stato italiano. Lo meritava? 0

O GORIZIA TU SEI MALEDETTA… quanto sangue innocente per costruire lo stato italiano. Lo meritava?

Siccome c’è ancora qualcuno che ama l’italia in nome dello sterminio di una generazione nella prima guerra mondiale, ecco una rinfrescatina di memoria.La battaglia di Gorizia (9-10 agosto 1916) costò, secondo dati ufficiali, la vita a 1.759 ufficiali e 50.000...

“Queste camere rappresentano l’Italia come io rappresento il Gran sultano turco!” Massimo D’Azeglio 0

“Queste camere rappresentano l’Italia come io rappresento il Gran sultano turco!” Massimo D’Azeglio

  Nel gennaio del 1861, alle elezioni per il primo Parlamento unitario, erano da eleggere 443 deputati per una popolazione di 22 milioni di abitanti. Ma, di questi, solo 419.938 avevano diritto al voto, attribuito unicamente a chi, per censo...

IL RISORGIMENTO ? UN MOVIMENTO ELITARIO ANTICATTOLICO, è la tesi di Federico Bozzini 0

IL RISORGIMENTO ? UN MOVIMENTO ELITARIO ANTICATTOLICO, è la tesi di Federico Bozzini

Di Alessandro Tortato La controstoria veneta di Bozzini: ripubblicato «L’arciprete e il cavaliere». Cislino, esponente del «dissenso» cristiano, accusa:; l’ammistrazione italiana colpì le fasce più deboli…. Parliamo di Federico Bozzini, una singolare figura di storico non accademico, scomparso nel 1985, di...