I PILI DEI GONFALONI IN PIAZZA SAN MARCO

Antonella Todesco

I pili o piedestalli bronzei che sorreggono le aste portabandiera poste davanti alla Basilica di San Marco a Venezia, sono del XVI secolo; vennero fusi sotto il dogado del Doge Leonardo Loredan. Furono eseguiti da Alessandro Leopardo che vi modellò finissimi bassorilievi come leoni a foggia di grifi, sirene, alcuni fasti della Repubblica e l effige del Doge Loredan.
Alessandro Leopardi, detto anche del Cavallo, nasce a Venezia nel 1465ca. Maestro presso la Zecca dal 1484 al 1487 fu bandito dalla Serenissima per tentata frode ma venne ben presto richiamato e nel 1488 incaricato di portare a termine il monumento equestre a Bartolomeo Colleoni del Verrocchio.
Si occupò anche alla sovrintendenza delle fortificazioni di Padova e Treviso.

Questo blog è nato per la diffusione della storia veneta. NON VI TEDIO CON LA PUBBLICITA’, MA… per chi volesse sostenerci come sponsor, bonifico su Unicredit BOZZOLAN MILLO IT36U0200832974001134429261,oppure paypal millo bozzolan millo48_bm@libero.it millo bozzolan postepay 4023600945532069 COD FISC BZZMLL48D19G224N.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: