LE ORIGINI A VOLTE ESOTICHE DEL “PARLAR VENETO”. Tra ostreghe, mone, e pitime.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: