L’IMPRONTA DELL’I. (INFAME) NAPOLEONE A FELTRE. IL MONASTERO CHE DIVENNE CIMITERO

Una risposta

  1. Marco D'Aviano ha detto:

    Al volgo hanno raccontato che l’Infame ha beneficato la Veneta Nazione con la dsitruzione dei luoghi santi e con la dispersione dei venerati resti dei nostri Avi in fosse comuni perché così, grazie a lui, si sarebbe introdotta l’igiene pubblica. Il culto degli Antenati è fondamentale per la vita di una Civiltà e fino ad allora la Veneta Serenissima Repubblica lo aveva favorito e onorato in tutti i modi. Averlo soppresso era solo la premessa per costruire una società egoista e dissoluta, come quella “liberal-democratica” che abbiamo oggi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: