LO ZECCHINO

zecchino veneziano
526871_10200896231478729_1946004603_nNel 1284 il Governo autorizzò la coniazione di monete d’oro e d’argento: Il Ducato aureo pesava 3,65 grammi d’oro a 24 carati, e in seguito venne denominato ” zecchino”, e questa moneta divenne battuta e famosa in tutta Europa; accanto a questa moneta aurea la Zecca veneziana coniò anche monete d’argento, e tutto sotto il rigido controllo delle leggi emanate dal Governo. http://venezia.myblog.it/archive/2010/12/06/armatori-mercanti-e-navigatori-veneziani-gli-artefici-del-mo.html

Lo zecchino divenne moneta dis cambio internazionale e continuò ad essere usato, specie nei mercati del medio oriente, anche dopo al caduta della Serenissima.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: