A FINE ‘700 SI STAVA DELINEANDO IL FUTURO STATO VENETO MODERNO

2 Risposte

  1. Carlo De Paoli ha detto:

    Caro Milo,
    come al solito le tue considerazioni sono acute e verosimili!

  2. Giuliano Ros ha detto:

    È la riflessione più intelligente che ho letto negli ultimi tempi. Solo una consapevolezza storica basata sul presupposto metafisico che le forme evolvono conservandosi (Aufhebeng), potremmo recuperare il collegamento con l’interrotta storia delle nostre istituzioni, aprendosi a una nuova missione di popolo (R. Steiner) ed evitando rigide e astratte reastaurazioni.

Rispondi a Carlo De Paoli Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: