Le streghe della Serenissima

2 Risposte

  1. Luciano De Marchi ha detto:

    Anche Giacomo Casanova fu curato da bambino dall’epitassi da una “maga” e forse, grazie all’emozione provocatagli da questo incontro, guarì perfettamente.

  2. Scipione Maffei ha detto:

    Per la verità, l’inquisizione veneziana non era ne più ne meno severa di tutti gli altri tribunali ecclesiastici in italia e in Europa. La differenza sta semmai nel fatto che a Venezia le condanne a morte erano eseguite per annegamento in laguna piuttosto che sul rogo. Nel corso del ‘500 a Venezia vi furono appena 14 esecuzioni ordinate dal Sant’Ufficio contro 168 decise dai tribunali laici, tutto in linea con quanto avveniva nel resto della penisola. Fra l’altro le condanne per stregoneria erano un numero insignificante rispetto a quelle per eresia. Nessuno dice mai che le inquisizioni protestanti erano ben peggiori. In Inghilterra, solo durante il regno di Enrico VIII, più di 300 cattolici furono giustiziati perchè non professavano la religione del re. Ormai il disprezzo per la Chiesa è tale che sembra impossibile sradicare i luoghi comuni sull’inquisizione, eppure basterebbe aprire un libro…
    Complimenti comunque per il sito, molto molto interessante.

Rispondi a Luciano De Marchi Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: