0

I PALEO VENETI IN SICILIA E A ROMA, DA BRAVI COMMERCIANTI

I PALEO VENETI IN SICILIA? Ebbene si…parlo dei nostri antenati paleo veneti. Vicino a Milazzo c’è una cittadina che si chiama ancora oggi VENETICO, e furono scoperte tombe ad incinerazione, tipiche delle popolazioni del centro Europa e dei Veneti del...

0

IL PICCOLO TITANIC AUSTRIACO CHE INAUGURO’ LA LA GUERRA DI MARE

Il Baron Gautsch fu una nave passeggeri della marina austriaca, costruita per conto dei Lloyd austriaci, e affondata da una mina davanti a Rovigno, a 7 miglia dall’arcipelago di Brioni in Istria, il 13 agosto del 1914. La nave prende il nome dall’uomo politico e più...

0

OLTREMARINI DETTI “SCHIAVONI” L’UNIFORME. La sua riproduzione.

C’è POCO DA AGGIUNGERE all’illustrazione che riprende fedelmente una stampa conservata all’archivio di stato di Venezia. Eppure in questo ventennio ho visto di tutto, indossato da schiavoni imbarazzanti con alamari improbabili e berrettoni somiglianti a vasi da fiori rovesciati, con...

0

IL BISANTE, LA MONETA CONIATA DA BRAGADIN

Nel corso dell’assedio, Marcantonio Bragadin avendo esaurito tutte le disponibilita’ finanziarie fece battere delle monete di rame:“ Secondo questa testimonianza del Riccoboni, storico contemporaneo all’assedio di Famagosta, vennero quindi battute monete “con lavoro incessante giorno e notte” e di due...

0

I VENETI ANTICHI CHE STUDIAVANO IL GRECO E OMERO

Devo a Piero Favero una piccola chicca, che dimostra quanto i paleo Veneti (i nostri antenati diretti) fossero connessi al mondo dei traffici del Mediterraneo e come fossero orgogliosi delle loro origini che già allora si perdevano nella notte dei...

0

LA BEFANA ERA LA MOGLIE DI BELENO E SI CHIAMAVA BELTANE. I PANEVIN.

Riprendo un interessante articolo, da un sito “furlan” in cui si  accenna che tale tradizione è anche ben radicata nelle campagne venete. I Veneti avevano adottato anche loro, Beleno come Dio della Luce (tanto da trovarlo oggi rappresentato nel toponimo...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com