0

MERCURIO BUA E DEGLI STRADIOTI IN BATTAGLIA, usati da Bartolomeo d’Alviano.

E’ ben descritta in questo brano di Paolo Petta, suo biografo, in un libro di recente pubblicazione (1996):  ‘Comandante animoso ed abile tattico, Mercurio non deluse le aspettative dei veneziani. Nello stesso 1513, in una scaramuccia nei pressi di Battaglia,...

0

IL CAVALLO, ANIMALE SIMBOLO DEI VENETI ANTICHI

Il suo valore simbolico possedeva una tale forza che questo animale era talvolta raffigurato da solo, al posto del cavaliere, e doveva esprimere, in questo modo, un significato condiviso certamente dalla classe dei cavalieri (ekuperaris) ma possedeva certamente un valore...

0

QUELLE VENETE ANTICHE COSI’ SIMILI ALLE NOSTRE BISNONNE

Questa foto mi affascina parecchio: ritrae dei piccoli bronzi (ex voto), provenienti da un santuario di “Ateste” (Este). Guardo le donne e faccio fatica a distinguerle dalle nostre bisnonne, se non per le gonne che lasciano scoperte le gambe dal...

1

IL CAVALLO SACRO AI VENETI E I CIMITERI AD ESSI DEDICATI.

MANUELA GIABARDO SCRIVE QUESTE COSE INTERESSANTI, a proposito dei Veneti antichi e i cavalli. “Un ruolo tanto importante nella società veneta fa riscontro a un’usanza di cui esistono importanti attestazioni: la sepoltura dei cavalli. Sepoltura che poteva avvenire nelle necropoli...

0

VENETI E WENDI LE STRETTE AFFINITA’ CULTURALI E RELIGIOSE.

A rinforzare la tesi, del tutto impopolare nel mondo accademico italiano, per cui l’antico popolo dei Veneti aveva colonizzato gran parte dell’Europa, dal Baltico all’occidente europeo, vi riporto un piccolo brano di Piero Favero, studioso non accademico, quindi libero da...

0

I VENETI E LA PREGHIERA ATTRAVERSO L’ACCOPPIAMENTO (BEI TEMPI)

LO TESTIMONIANO MOLTE RAFFIGURAZIONI sulle “situle”, i vasi sacri in cui il rituale  raggiungeva il suo culmine con l’unione carnale della coppia di nobili veneti, anche se non era una esclusività loro. Riporto un brano dello studioso Piero Favero.  A...

0

LA MOSTRA SUI VENETKENS CHE IGNORAVA REITIA, MESSA NEL SOTTOSCALA PER IGNORANZA?

Ritorno sulla mostra dedicata ai VENETKENS a Padova (vedi foto) nel 2013, in cui, probabilmente per disinteresse da parte del curatore, Reitia, la nostra Dea Madre, veniva appena nominata, relegata a un culto locale, e ciò suscitò a suo tempo...

0

GLI STORICI ALLA BARBERO CHE NEGANO LA GRANDEZZA DI LEPANTO

Già credo di aver dedicato agli storici  tipo Alessandro Barbero,  indubbiamente progressista-revisionista, un articolo. Ma, leggendo il prezioso volumetto di Gualtiero Scapini, dedicato a quel Polidoro che consegnò, subendo terribili torture, a mano dei Turchi,  i resti di Marc’Antonio Bragadin ...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com