PAOLO SARPI

0

LA PACE DI WESTFALIA CON LA ZAMPA DEL LEON

Non sento mai uno storico contemporaneo (specie italiano) riconoscere l’enorme merito dell’ ambasciatore veneto Contarini, che fece da mallevadore tra protestanti e cattolici , dopo 30 anni di guerre devastanti, portandoli a sottoscrivere il trattato di pace in Westfalia nel 1648...

IL CLIMA SI FA PESANTE: FRA PAOLO SARPI DEVE MORIRE. 0

IL CLIMA SI FA PESANTE: FRA PAOLO SARPI DEVE MORIRE.

Dal testo di Francesco Zanotto VEJA.IT “Difatti la sera de’ 5 ottobre 1607, mentre in sul declinare del giorno unitamente al laico fra Marino ed al vecchio gentiluomo Alessandro Malipiero, avviavasi al suo monastero, e già n’era vicino, venne assalito da...

PAOLO SARPI, LA CHIESA E LO STATO VENETO. IL SUO VERO PENSIERO- 0

PAOLO SARPI, LA CHIESA E LO STATO VENETO. IL SUO VERO PENSIERO-

Di Millo Bozzolan, veneto marciano. Paolo Sarpi non ebbe mai un monumento dalla Repubblica, di cui fu consigliere ascoltato sulle controversie nate con la chiesa romana. Ci pensò nell’800 l’Italia post risorgimentale massonica, nel tentativo di impadronirsi del suo lascito dottrinario,...

SAN MARCO E LA PACE DI WESTFALIA. VENEZIA FA NASCERE L’EUROPA MODERNA. 0

SAN MARCO E LA PACE DI WESTFALIA. VENEZIA FA NASCERE L’EUROPA MODERNA.

Sunto da un saggio di Ivone Cacciavillani. VENEZIA NEL 1600 OFFRE IL SUO ESEMPIO DI STATO TOLLERANTE PER LA CREAZIONE DELL’EUROPA MODERNA ATTRAVERSO LA PACE DI WESTFALIA . Nel 1648 Venezia interviene come paciere tra protestanti e cattolici. Subito dopo la rotta...