seconda guerra mondiale in Veneto

0

1945: I PARTIGIANI VENETI SI BATTEVANO PER UNA FORTE AUTONOMIA REGIONALE (salvo a esser sconfessati dal PCI)

Nel 1944, anno cruciale della lotta partigiana, si usciva da una stagione, quella fascista, in cui il governo aveva esautorato ogni autonomia locale, tanto che anche i sindaci (podestà) erano di nomina romana. Di converso, una vena della sinistra aveva...