LA “STRANEZZA” DEL DIRITTO VENETO AL POSTO DEL DIRITTO ROMANO

2 Risposte

  1. Comitato Ultimi Veri Venexiani ha detto:

    Vorremmo anche evidenziare che la Serenissima, nella Sua infinita Saggezza, allorquando una cittadina di donava alla Repubblica Marciana, le norme giuridiche di quella Città, rimanevano intonse (grande principio di autonomia locale), a meno che non fosse esplicitamente richiesta la Legislazione Consuetudinaria veneziana.

Rispondi a Comitato Ultimi Veri Venexiani Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: