0

LA FORNACE DELLA VALLE COMPIE 100 ANNI, OGGI VE LA MOSTRO.

E’ STATA COSTRUITA NELL’ORMAI LONTANO 1921 e quindi mi pare giusto metterla sotto i riflettori, testimonianza della tenacia e della voglia di fare, malgrado tutto, dopo il terribile “anno della fame” dell’occupazione austro-ungarica, degli antenati dei dei miei concittadini. Sorta...

0

QUANDO A PARLARE DI OLIGARCHIA TIRANNICA DI VENEZIA E’ UN CINESE- ITALIANO

… Uno non sa se ridere o piangere. Ecco la mia risposta, a caldo: NON SO COME FACCIA UN CINESE ITALIANO A PARLARE DI “OLIGARCHIA TIRANNICA” A PROPOSITO DI VENEZIA QUANDO PER MILLE ANNI E’ STATA L’UNICO STATO REPUBBLICA IN...

0

1945: I PARTIGIANI VENETI SI BATTEVANO PER UNA FORTE AUTONOMIA REGIONALE (salvo a esser sconfessati dal PCI)

Nel 1944, anno cruciale della lotta partigiana, si usciva da una stagione, quella fascista, in cui il governo aveva esautorato ogni autonomia locale, tanto che anche i sindaci (podestà) erano di nomina romana. Di converso, una vena della sinistra aveva...

MERCURIO BUA, PERSONAGGIO PITTORESCO, AL SERVIZIO DI VENEZIA E IL SUO TRIONFO 0

MERCURIO BUA, PERSONAGGIO PITTORESCO, AL SERVIZIO DI VENEZIA E IL SUO TRIONFO

Grazie a Dio, ho la storia veneta di cui occuparmi. Ho ripescato un altro brano che riguarda Mercurio Bua, capo stradioto, trevigiano acquisito, personaggio pittoresco e incredibile che divenne “veneto” per scelta, dopo aver servito gli imperiali. Se passate a...

0

IL BURCIO E LA NAVIGAZIONE FLUVIALE (bei tempi)

Burcio Grossa barca il cui fondo, piatto, arrivava fino all’estremità superiore della prua. Di costruzione molto solida, adibita al trasporto e usata nella bassa valle Padana, principalmente sui canali veneti, sul Po sino a Pavia e sul Po di Volano...

0

MERCURIO BUA E DEGLI STRADIOTI IN BATTAGLIA, usati da Bartolomeo d’Alviano.

E’ ben descritta in questo brano di Paolo Petta, suo biografo, in un libro di recente pubblicazione (1996):  ‘Comandante animoso ed abile tattico, Mercurio non deluse le aspettative dei veneziani. Nello stesso 1513, in una scaramuccia nei pressi di Battaglia,...

0

IL CAVALLO, ANIMALE SIMBOLO DEI VENETI ANTICHI

Il suo valore simbolico possedeva una tale forza che questo animale era talvolta raffigurato da solo, al posto del cavaliere, e doveva esprimere, in questo modo, un significato condiviso certamente dalla classe dei cavalieri (ekuperaris) ma possedeva certamente un valore...

0

QUELLE VENETE ANTICHE COSI’ SIMILI ALLE NOSTRE BISNONNE

Questa foto mi affascina parecchio: ritrae dei piccoli bronzi (ex voto), provenienti da un santuario di “Ateste” (Este). Guardo le donne e faccio fatica a distinguerle dalle nostre bisnonne, se non per le gonne che lasciano scoperte le gambe dal...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com