MERCURIO BUA, UN TEMIBILE STRADIOTO ALBANESE AL SERVIZIO DI SAN MARCO.

9 Risposte

  1. RZ ha detto:

    Era greco arvanito, non era “Albanese” nel senso corrente.

    • Jeton ha detto:

      Li Arvaniti erano Albanesi.

    • Timi ha detto:

      Non è più il tempo di una volta quando scrivevano la storia secondo la convenienza, quindi prima di dare versioni leggi la storia dei Iliri, della Iliria non per miei interessi, ma per arricchire il suo bagaglio storico con tantissime verità che erano scomode da raccontare.

      • kuki ha detto:

        Si e proprio cosi. Ma il fatto sta che noi albanesi abbiamo tradito noi stessi combattendo da sempre uno contro l’altro finché siamo ridotti a un pugno di mosche oggi che conta di più in Europa uno zingaro dell est

    • armand ha detto:

      Greco Arvanito ?
      E quale era la lingua che parlavano questi ? Se non lo sai te lo dico io : L’albanese nel senso corrente. Per informazione dovresti saperlo che la parola “Grecia e greco” risale al 1821 . Quindi è infantile il tuo sforzo a far passare Merkur Bua per “greco” .
      Era ALBANESE e aveva sotto i suoi comandi solo albanesi , unità da 200 ad un massimo di 800 combattenti.

      • Millo Bozzolan ha detto:

        Sarei un poco stanco dei vostri commenti, cari amici albanesi. Credo che abbiate qualche problema con i greci, non so se la Grecia debba diventare Albania nei vostri sogni, mi auguro di no. La Grecia esiste da millenni, anche se ha riottenuto l’indipendenza dopo l’invasione musulmana da un pai di secoli. O magari dite che Aristotele e Platone erano albanesi? Vedete di andar d’accordo, invece, i Balcani di guerre ne hanno avute anche troppe.. io sono Veneto, italiano per forza, ma non pretendo di invadere il Friuli perché una volta era veneto. Se si vorranno aggregare a noi, ben vengano, ma con la loro identità friulana, come un tempo. Mi stia bene, io ho riportato quanto i libri di storia riportano.

  2. armand ha detto:

    Volevo solo precisare perché è una tema molto sensibile. E qui chiudo il discorso ringraziarla veramente per aver parlato della figura di Merkur Bua.
    Tante belle cose.

  1. 6 Aprile 2016

    […] QUI L’ARTICOLO PIU’ AMPIO http://venetostoria.com/2015/09/27/mercurio-bua-un-temibile-stradioto-albanese-al-servizio-di-san-ma… […]

  2. 16 Gennaio 2020

    […] QUI L’ARTICOLO PIU’ AMPIOUn temibile stradioto albanese al servizio di Venezia […]

Rispondi a Jeton Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: