Storia

0

Venezia libera da sempre

di Danilo Lazzarini. Pompeo Gherardo Molmenti (Venezia, 1852 –  Roma 1928), storico e scrittore veneto di origini friulane, sottosegretario alla Pubblica Istruzione del neonato regno d’Italia, fa, una interessante quanto sintetica considerazione suillo spirito di Venezia alle sue origini, amplificato...

0

L’organizzazione della Marina Veneta

di Antonia dei Todeschi. Verso la metà del XVI secolo la Repubblica costruì una grossa flotta composta da 200 navi per difendere e presidiare l’Adriatico contro la minaccia turca. L’organizzazione di questa impresa fu affidata ad un collegio di quattro...

0

I Bresciani alla guerra di Cipro

di Gualtiero Scapini Flangini. Nel marzo 1570 tutti i domini veneti furono percorsi dall’allarme per i preparativi di guerra degli Ottomani e, prima ancora che fosse definitivamente stipulata l’alleanza con lo Sato Pontificio e la Spagna caldeggiata da papa Pio...

0

Casanova: l’Amorale moralizzante utile a chi ?

di Antonia dei Todeschi. Casanova nasce a Venezia il 2 aprile del 1725 e lo conosciamo come uno dei più grandi seduttori di tutti i tempi. Ma chi era in realtà quest’ uomo?… Era bello? Secondo Charles de Ligne: “Sarebbe...

0

Il commercio veneziano in Oriente al tempo di Marco Polo.

di Antonia dei Todeschi. Nei paesi mussulmani il commercio dei Veneziani era soggetto a severe limitazioni di tempo a causa del continuo stato di guerra con i cristiani e tra mussulmani stessi. La cosiddetta extraterritorialità, quando concessa, si limitava spesso...