Storia

1

IL VENETO NON ESISTE, E NEANCHE LA LINGUA…CI RISIAMO

DAL GAZZETTINO DI IERI in un articolo di Alessandro Marzo Magno Lorenzo Tomasin, docente di filologia romanza all’università di Losanna rilancia il dibattito: «Pur facendo riferimento alla Toscana, l’italiano è stato codificato in laguna. I dialetti sono varietà privi spesso di...

0

L’ULTIMA EPOPEA DEGLI SCHIAVONI A VERONA

    Pronti a battersi fino alla fine, a Verona insieme a popolani e a fanti dell’esercito veneto (non furono certo solo loro a impugnare le armi, su questo Concina sbaglia). A loro ricordo, una deliziosa poesia, scritta in quei giorni, ...

0

I FRANCESI COME I ROMANI IN GRECIA, nel 1797

Ce lo spiega un grande pensatore “reazionario” (già la qualifica spiega la scarsa  presenza attuale delle sue idee nel dibattito filosofico e politico), che tuttavia, in vita, ebbe grandi onori dalle nazioni, come l’Inghilterra che si batterono contro Bonaparte. Spero che...

0

LE DIVISE DELLA FANTERIA VENETA, 1790-1797

Premessa: Le sorti della storia, e una certa riluttanza della aristocrazia veneziana a ad esaltare “il mestiere delle armi”, hanno reso difficile farsi un’idea esatta dell’esercito veneto durante tutte le epoche. Per non parlare poi del finire del ‘700 quando l’invasione...

3

E LA CHIAMANO DECADENZA.. IL SETTECENTO VENEZIANO

Quando arrivò Napoleone, distrusse con lo stato veneto, una civiltà che era ben lontana dal crepuscolo. L’aristocrazia veneziana, certamente bisognevole di ampliare il potere alla Terraferma, aveva tuttavia impresso un impulso notevolissimo verso la modernità, volgendo i suoi interessi all’entroterra, da...

0

I FANTI DA MAR, I MARINES DI FRANCESCO MOROSINI

Vi ho pescato questo vecchio articolo de “L’inkiesta”, corretto nell’esposizione, anche se devo precisare che ” fanti da mar” diventavano di volta in volta le truppe dell’esercito imbarcate nelle navi come scorta. Quindi non solo “schiavoni” ma anche fanti dei vari...

0

MOROSINI IN SINTESI, A 400 ANNI DALLA SUA NASCITA

Antonella Todesco Francesco Morosini apparteneva al grande ramo dei Morosini. I suoi membri erano chiamati “sguardolini” forse perché rossi di capelli, come del resto li ebbe anch’egli.Nacque terzogenito di tre maschi il 26 febbraio 1619 dal Procuratore Pietro e da Maria.Ebbe...

0

PADOVA FONDO’ LA MEDICINA MODERNA

Lo documenta in un bellissimo documentario, la BBC inglese, e riportiamo qui l’articolo che sono certo, vi interesserà. Ma molta parte del merito va a Venezia, che puntò sulla città vicina per farne una fucina della classe dirigente veneta. L’ateneo attirava...