Friuli

IL LEONE DI PALMANOVA, SFUGGITO AI GIACOBINI E RISCOPERTO INTATTO, ORA. 1

IL LEONE DI PALMANOVA, SFUGGITO AI GIACOBINI E RISCOPERTO INTATTO, ORA.

L’amico Piero Piovesan ci segnala un autentico miracolo.Grazie ai lavori di recupero delle mura di Palmanova, è emerso dalla boscaglia una grande lapide sormontata da un Leone secentesco, dedicato al grande Doge Leonardo Donà. E’ un miracolo, perché quando il Bonaparte stese...

LA “LENGUA VENETA” E L’INFLUENZA UNIFICANTE DEL VENEZIANO. 1

LA “LENGUA VENETA” E L’INFLUENZA UNIFICANTE DEL VENEZIANO.

Gianna Marcato, docente dell’Università di Padova. Il dialetto veneziano non si esaurisce con la parlata della città, ma comprende le varietà costiere, da Chioggia a Caorle e poi i dialetti delle isole lagunari e della terraferma.  Rispetto alle altre parlate del...

I PADOVANI ALLA GUERRA DI GRADISCA (1616-17) Tra obbedienza e titubanza 0

I PADOVANI ALLA GUERRA DI GRADISCA (1616-17) Tra obbedienza e titubanza

Credo pochi sappiano del notevole apporto del contado padovano all’assedio Gradisca, allora città fortificata nel Friuli sotto il dominio asburgico. Venezia, non riuscendo a far fermare dall’Austria i continui assalti dei pirati uscocchi che partivano da basi sotto il diretto...

LE FAMOSE “RIVOLTE” ANTI VENEZIANE IN FRIULI, MAI ACCADUTE. 1

LE FAMOSE “RIVOLTE” ANTI VENEZIANE IN FRIULI, MAI ACCADUTE.

Di Millo Bozzolan I più “accesi” nazionalisti friulani, seguendo le impronte di un amico di Pasolini che diede una lettura della storia del dominio veneziano nella “Patria”, a dir poco fuorviante, imputano al Leone marciano l’esercizio di un potere oppressivoe...