Cavalleria

QUALCHE COSA SUI CAPPELLETTI, CAVALLERIA DALMATINA IMPIEGATA DA VENEZIA 0

QUALCHE COSA SUI CAPPELLETTI, CAVALLERIA DALMATINA IMPIEGATA DA VENEZIA

Ho trovato a suo tempo queste meravigliose illustrazioni di un disegnatore croato, che illustra un cavaliere della rima metà del ‘700.  Serve a rendere l’idea dei “Cappelletti” che servirono fedelmente Venezia, in epoca successiva agli Stradioti (di etnia greco albanese) in...

I DRAGONI VENETI 0

I DRAGONI VENETI

DRAGONI A CAVALLO VENETI Inizio settecento da un inedito di Francesco Paolo Favaloro Abbiamo la fortuna di avere in facebook una bella tavola di Favaloro, non pubblicata nella sua opera “L’esercito veneziano del 700, disegni e schizzi”. E’ una delle molte,...

MORLACCHI (e carabinieri) AL SERVIZIO DEL LEONE. MA ANCHE DELL’AUSTRIA. GUERRIERI PITTORESCHI. 0

MORLACCHI (e carabinieri) AL SERVIZIO DEL LEONE. MA ANCHE DELL’AUSTRIA. GUERRIERI PITTORESCHI.

1683 Morlacchi e Haiducchi Bande di Morlacchi e Haiducchi, durante la guerra di Vienna, scesero dalle montagne al fine di mettersi al servizio delle Repubblica di Venezia. Entrambi questi popoli, cristiani della Bosnia, erano nemici irriducibili dei turchi. i Morlacchi avevano...

I “CAPPELLETTI” POLIZIOTTI A CAVALLO DI SAN MARCO. 0

I “CAPPELLETTI” POLIZIOTTI A CAVALLO DI SAN MARCO.

di Dan Morel Danilovich Verso la metà del 1500, l’esercito veneziano era impiegato, come dal resto era usanza in quasi tutti gli stati europei, per il mantenimento dell’ordine pubblico. Venezia era convinta che il lavoro di “polizia” andava effettuato da uomini...

Stradioti: alba, fortuna e tramonto dei mercenari greco-albanesi al servizio della Serenissima 0

Stradioti: alba, fortuna e tramonto dei mercenari greco-albanesi al servizio della Serenissima

L’opera si propone di indagare, particolarmente in senso diacronico, la genesi, la fortuna e il tramonto degli stradioti, bellicosi mercenari greco-albanesi che combatterono al servizio della repubblica veneziana tra il XIV e il XVII secolo. Cavalleggeri arruolati nella penisola balcanica, combatterono...

MUSEI GRADITI E MUSEI VIETATI, IL CONTROLLO SULLA STORIA. 0

MUSEI GRADITI E MUSEI VIETATI, IL CONTROLLO SULLA STORIA.

L’Italia abbonda di musei dedicati al risorgimento, quello di Milano ne è l’esempio maggiore, forse. e parlando della nascita dei moti risorgimentali i curatori si riallacciano ad un continuum che parte dall’invasione dell’armata francese in Italia, la creazione della Legione Lombardo...

I STRADIOTI, LIGADI L’UN  CON L’ALTRO COME CERIESE. 0

I STRADIOTI, LIGADI L’UN CON L’ALTRO COME CERIESE.

Millo Bozzolan GLI STRADIOTI ALBANESI legati in clan Gli stradioti, temibile cavalleria leggera impiegata copiosamente da Venezia, si muovevano in clan tribali o di parentela, struttura conservata tuttora in Albania. Ne dà una divertente testimonianza il “bailo” (ovvero l’ambasciatore) presso la...

CAVALLERIA CROATA (?) A PRATO DELLA VALLE, PADOVA NEL 1780 0

CAVALLERIA CROATA (?) A PRATO DELLA VALLE, PADOVA NEL 1780

Di Millo Bozzolan RITROVAMENTO MOLTO INTERESSANTE – COMUNE DI PADOVA UFFICIO CULTURA – UN QUADRO DI AUTORE ANONIMO DATATO 1780 PADOVA PRATO DELLA VALLE – CAVALLERIA VENETA ? UNICA SCRITTA LEGGIBILE NEL RETRO – “MARCE ….MEUS” sarebbe un documento importante per...

IL CODEX PEREGRINORUM 0

IL CODEX PEREGRINORUM

Simonetta Dondi dall’Orologio Venezia era uno dei porti più importanti d’Europa: qui non solo facevano scalo barche commerciali, confluivano crociati, cavalieri, pellegrini diretti soprattutto a Terrasanta (la posizione strategica della città ha favorito lo sviluppo di queste fluttuazioni).

PADOVA E LA LEGA DI CAMBRAI 0

PADOVA E LA LEGA DI CAMBRAI

Simonetta Dondi dall’Orologio Padova per la sua posizione centrale nella pianura veneta sempre è stata vittima di assedi nel tempo.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com