Belluno

LE CITTA’ DEI VENETI, NATE COME EMPORI E MERCATI, CE LO RACCONTA IL NOME 1

LE CITTA’ DEI VENETI, NATE COME EMPORI E MERCATI, CE LO RACCONTA IL NOME

Di Milo Boz, Veneto Fel-tr-e, Ob-ter-g (opitergium)- Tar-geste. comune una radice, TR. nello slavo antico TRST vuol dire “mercato” (anche nel russo).

NECROPOLI VENETICA A PIAN DELLA GNELA (agnella, lingua veneta), PIEVE DI ALPAGO (bl): 0

NECROPOLI VENETICA A PIAN DELLA GNELA (agnella, lingua veneta), PIEVE DI ALPAGO (bl):

di Milo Boz Veneto Si tratta, per l’Alpago e la nostra provincia e non solo di un importante luogo dei morti dove, tanto per fare qualche esempio, nell’agosto del 2002 è stata portata alla luce una situla bronzea istoriata risalente...

GLI ZATTIERI DI BELLUNO PER SAN MARCO 0

GLI ZATTIERI DI BELLUNO PER SAN MARCO

di Giorgio Levorato  Nel 1492 il 3 agosto lo stesso giorno della partenza delle caravelle di Cristoforo Colombo da Palos, convenzionalmente la fine del Medio Evo,  viene sottoscritto dal doge Agostino Barbarigo la mariegola (statuto) della scuola degli zattieri per...

“Canòpi e nobilomeni. Storia e miniere nell’Agordino” 0

“Canòpi e nobilomeni. Storia e miniere nell’Agordino”

di Carla Sitran “Non è un saggio storico: ma un racconto, basato su fonti certe e storiche”. Sergio Tazzer autore di “Canòpi e nobilomeni. Storia e miniere nell’Agordino” da poco in libreria, tiene a precisarlo sin dalle prime righe. Una...

0

Le Schiavone bellunesi per la Repubblica di Venezia

Le Schiavone bellunesi per la Repubblica di Venezia Un articolo dell’esperto d’armi, nonché consulente nei principali musei d’Italia, Gianrodolfo Rotasso. “…….. Nel Bellunese, in particolare, dal ‘400 alla prima metà del ‘600 si forgiavano lame di spade che armarono svariati...

1917, L’ANNO DELLA FAME DELLA VALLE DI SEREN 0

1917, L’ANNO DELLA FAME DELLA VALLE DI SEREN

di Milo Boz spiccano un caricatore di moschetto italiano e uno austriaco Abito nel feltrino, a nord del Grappa, in val di Seren. Anni fa (parlo di fine anni ’90), bastava prendere il sentiero in fianco alla casa, che porta...

IL DOMINIO VENEZIANO DEL CADORE (1420 -1797) 0

IL DOMINIO VENEZIANO DEL CADORE (1420 -1797)

di Millo Bozzolan La Magnifica Comunità del Cadore, istituzione che affonda le sue radici nel Medioevo, erede della storia unitaria della regione, delle sue esperienze di autogoverno e dei valori tradizionali espressi dalle genti cadorine costituisce, ancor oggi, un punto...

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com